sabato, 31 Luglio 2021

Italia

Home Turismo Italia Pagina 16
News e destinazioni dal turismo in Italia

B&B Day, per celebrare l’ospitalità intima e familiare

Il primo week end di marzo si festeggia in tutto il mondo il B&B Day, cioè la giornata interazionale dei Bed&Breakfast.
Quella di quest’anno è la nona edizione e per festeggiare migliaia di bed and breakfast in tutta la penisola italica offriranno gratis la notte del 7 marzo a chi prenoterà un weekend, di due o più giorni.

Il B&B Day è nato, 9 anni fa, per celebrare una nuova formula di alloggio durante un viaggio, che, con il passare degli anni, si è fatta sempre più intima e confortevole, e anche decisamente più economica. E proprio per questo, il Bed&Breakfast è oggi una delle preferenze degli italiani in viaggio, anche per le attenzioni agli usi, alle tradizioni e alle culture della meta turistica che si va a visitare.
E non importa se si tratta di B&B nei centri storici delle città d’arte o dei borghi italiani, siano dimore di charme e design, ville antiche o casali in campagna, quello che conta è proprio la dimensione dell’ospitalità più intima e famigliare.

E a confermare le preferenze degli italiani, non è solo il numero costantemente in crescita di B&B (in Italia sono ormai più di 20 mila) ma anche, e sopratutto, quello delle prenotazioni che, negli ultimi anni, è aumentato moltissimo – grazie anche al vantaggioso rapporto qualità-prezzo che ha contribuito notevolmente a riposizionare sul mercato questa forma di microricettività.

Quest’anno, poi, si potrà approfittare del B&B Day per vivere la Festa della Donna con pacchetti weekend emozionanti e (quasi) gratuiti. Per maggiori informazioni, visitiate il sito www.bed-and-breakfast.it.

Sulmona, cosa fare e vedere in vacanza

Sulmona

Sulmona, la patria del confetto, ti sta aspettando per la prossima vacanza. Nel cuore dell’Umbria è racchiusa questa perla ricca di tradizioni, di storia e di cose da vedere, patria anche di uomini illustri come Ovidio.

Se dunque hai intenzione di visitare Sulmona ma non hai le idee chiare sul cosa abbia da offrirti lasciati guidare da noi!

Sulmona, cosa fare e vedere in vacanza

Arrivando a Sulmona non si possono non ammirare le monumentali porte della città oltre le quali si trova Piazza Garibaldi in cui non possiamo non osservare il Fontanone di calcare della Majella. Nei pressi si possono visitare monumenti come la chiesa di San Filippo Neri (1315), la chiesa di Santa Chiara eretta intorno al duecento, ricostruita successivamente in stile barocco ne ammiriamo al suo interno la piccola pinacoteca, pare che qui sia nata l’arte dei confetti ideati dalle sorelle Clarisse.

Ha un certo fascino monumentale l’Acquedotto medioevale che fu costruito nel 1256 dal figlio di Federico II di Svevia del quale ammiriamo le ventuno arcate e le condotte.

Si prosegue con la chiesa di San Rocco che fu nel 1484 donata alla Casa Santa dell’Annunziata dalla Regina Giovanna d’Aragona.

Non si può mancare una visita alla bellissima chiesa di San Francesco della Scarpa, del 1291, nella quale ammiriamo una cantoria barocca, stucchi del ‘700, un crocifisso in legno del ‘400 ed una pala della Visitazione di Paolo Olmo. Come non si può perdere una tappa nella cattedrale dedicata a San Panfilo nella quale troviamo la cripta dell’XI secolo.

Assolutamente da non perdere il complesso dell’Annunziata composto dall’omonimo palazzo e dalla chiesa, nonchè dalla Fontana del Vecchio.

Le cose da fare a Sulmona

Fra le cose da fare a Sulmona c’è senz’altro quella di visitare il Museo civico che mostra una notevole collezione archeologica ed una collezione di opere d’artigianato abruzzese.

Fra le cose da fare a Sulmona non possiamo non citare la cucina, sarebbe un peccato se andassi a visitare questa incredibile città e non assaggiassi i maccheroni ala chitarra con sugo d’agnello ad esempio o i confetti, il simbolo di questa città.