martedì, 24 Novembre 2020

Turismo

Home Turismo Pagina 124
News sul turismo, viaggi, vacanze, luoghi da sogno, strutture. Turismo 2.0

Vivere ad Hogwarts: da oggi si può (FOTO)

Credit photo: s23.photobucket.com

È arrivato il momento che tutti i fan di Harry Potter aspettavano da anni: vivere ad Hogwarts, nel mondo del maghetto più famoso del mondo, proprio negli stessi luoghi frequentati da lui e dagli appartenenti al mondo della magia e della stregoneria.
Da oggi, infatti, il Royal Connaught Park – luogo dove sono state girate molte scene della saga – si trasforma: gli antichi edifici vittoriani lasciano il posto ad un complesso residenziale di lusso.

Il Royal Connaught Park, costruito nel 1903, è stato una scuola prettamente maschile fino al 1977, anno in cui è diventato sede europea della United States International University. Successivamente, nel 2009 è stata acquistata per essere trasformata in una residenza super lussuosa.

Per quanto riguarda le riprese dei vari film, dell’edificio sono state utilizzate la Sala Grande e la Torre di Astronomia.
La prima, l’area di riunione degli studenti, quella dove mangiano, ricevono la posta e celebrano gli eventi più importanti, sarà usata come salone per matrimoni, feste, compleanni ed eventi vari. La seconda, da dove si osservano le stelle durante le lezioni della professoressa Sinistra, sarà uno spazio comune a tutti i residenti.

Il progetto, che ormai è arrivato alla sua fase finale, prevede la costruzione di 380 appartamenti – di questi già 28 sono in vendita e i prezzi si aggirano tra gli 870.000 e i 3.770.000 euro.
Ogni appartamento sarà diverso dell’altro, ognuno con la sua particolarità: si terrà conto sia di mantenere lo stile e la storia dell’edificio sia di rendere il tutto al massimo del comfort, costruendo una piscina, una palestra e un ristorante privatissimo.

Viaggi: ecco il primo giro del mondo in crociera

Credits photo: vanityfair.it

Avete mai sognato di fare il giro del mondo? Visitare tutti i posti che immaginate da sempre, uno dietro l’altro? Zaino in spalla, tanta voglia di scoprire, di conoscere e di camminare a lungo. E se si facesse tutto questo a bordo di una nave lussuosa?

La Viking Cruises ha reso il sogno una realtà: con la sua nave – dal nome Viking Sun – darà vita al primo giro del mondo in crociera, visitando 35 Paesi in 141 giorni. Il viaggio avrà inizio fra più di un anno, esattamente il 5 dicembre 2017, ma è già parte della storia in quanto la nuova guida della Lonely Planet – Best in Travel 2017 – lo ha inserito tra le 10 esperienze di viaggio imperdibili da fare da gennaio a dicembre del prossimo anno.

Si partirà da Miami e si arriverà a Greenwich, passando per 66 destinazioni in totale, tra città, mete marittime e paradisi naturali. Tra le varie mete si visiteranno Cuba e i Caraibi, Papeete, Melbourne, Auckland, Shanghai, Singapore, Bangkok, Malta e la nostra Cagliari. In tutti i porti in cui la Viking Sun si fermerà, tutti i passeggeri potranno partecipare ad un’escursione, per visitare almeno una parte di ogni angolo di mondo.

Il costo del viaggio, purtroppo, non è alla portata di tutti: infatti, i biglietti partono da 45 mila euro a persona. Tutto questo è dovuto, oltre che al viaggio da urlo e ai posti favolosi che si possono visitare, alla nave che ospiterà i 930 partecipanti. La Viking Sun è davvero una nave da sogno, con le sue 465 cabine – con letti enormi e verande – e le sue 14 suite, per non parlare dei servizi extralusso che offre. Non mancano nemmeno le due grandissime piscine e i ristoranti con specialità da tutto il mondo.

Hotel scozzese propone pacchetto ispirato a “50 Sfumature di Grigio”

Mantenere viva la passione con una notte alla “50 Sfumature di Grigio”? Detto fatto, l’hotel Caledonia di Edimburgo ha fatto contenti i fan e le coppiette creando un pacchetto speciale apposta per loro, per far vivere un weekend degno dei romanzi di E. L. James.

L’offerta dell’hotel è in occasione dell’uscita al cinema del film “50 Sfumature di Grigio”, ispirato all’omonimo romanzo della James, che arriverà nelle sale nel weekend di San Valentino del prossimo anno. Il pacchetto “50 Plaids of Wa-hay” comprende due notti da non dimenticare al costo di 995 sterline, l’equivalente di 1200 euro. La scelta del nome del pacchetto viene dall’unione di plaid, che in inglese è la tipica coperta di lana scozzese, e l’espressione wa-hay che ricorda molto un gemito di estremo piacere, ma anche il titolo di uno degli inni non ufficiali della regione.

Dopo un drink di benvenuto, agli ospiti verrà assegnata una suite completa di Jacuzzi, in cui troveranno una scatola nera contenente oggetti per risvegliare il piacere, tra cui comode manette di peluche, un cuore di piume, e fragole immerse nella cioccolata. Un maggiordomo privato sarà poi a completa disposizione della coppia, la quale potrà alternare pasti afrodisiaci consumati in suite a sedute di massaggi aromaterapici, per rilasciare la tensione muscolare. Attenzione però: il bagno nello champagne è pagato a parte al costo di 2000 sterline.

Se le scintille non sono ancora scoccate, niente panico: ci pensano i cibi afrodisiaci serviti dal menu dell’hotel. Già ad agosto, il primo hotel dedicato a “50 Sfumature di Grigio”, il Roissy Castle, doveva essere inaugurato in Spagna, contenente 20 camere a tema bondage. Tuttavia, la struttura non ha mai visto la sua nascita perché gli abitanti di Vilafranca si sono lamentati per i temi hot dell’hotel.

I fan di “50 Sfumature di Grigio” potrebbero anche essere interessati al Courtesan’s Boudoir, ovvero la suite Cora Pearl del Grosvenor Hotel di Londra. Questa camera d’albergo è un tributo alla celebre cortigiana Miss Cora Pearl, che nel 1870 fu al centro di un grande scandalo proprio durante il suo soggiorno presso l’hotel. Aperto nel febbraio 2012, il Grosvenor Hotel è composto da decorazioni parigine, con un dipinto a olio su tela di Cora.

Un pacchetto sicuramente extra lusso, ma da provare almeno una volta nella vita.

Jay e Alexis: come viversi l’amore in giro per il mondo (FOTO)

Fotografo e atleta al livello agonistico, Jay Alvarez vive assieme alla sua ragazza, la modella professionista Alexis Rene, una vita incredibile e senza dubbio ricca di magia. La prova? Le testimonianze fotografiche che hanno realizzato durante i propri viaggi strabilianti. Una coppia magnifica, che parte alla volta di mete esotiche in giro per il mondo e fotografa ogni attimo in cui si gode al massimo la vita e la propria spensierata gioventù.

Non è difficile provare invidia nell’osservare queste immagini, che chiaramente ritraggono una giovane coppia per la quale i soldi non devono essere assolutamente un problema. Eppure, non è questo il punto. Le foto di Jay e Alexis, piuttosto, dovrebbero dare l’ispirazione a ognuno di noi nel cercare di prenderci il meglio che possiamo fin quando possiamo, qualcosa in cui loro eccellono di certo. I soldi saranno sicuramente d’aiuto, è ovvio, ma anche se se ne fosse sprovvisti, un amore e uno spirito avventuroso come quelli da loro dimostrati risultano delle prerogative basilari per fare della propria vita qualcosa di magnifico.

Tra sport estremi come il paracadutismo, i viaggi in elicottero, il motocross, ma anche attività meno pericolose come sci e snowboard, escursioni in location selvatiche, surf, giornate in piscina, relax in albergo e tanto, tanto divertimento, Jay e Alexis forniscono a tutti noi degli spunti più che interessanti per condividere emozioni e sensazioni indimenticabili con la propria metà: perché, si sa, la felicità esiste soltanto se condivisa. E vale la pena condividerla sempre con qualcuno che si ama.