giovedì, 25 Luglio 2024

Viso & Corpo

Home Beauty Viso & Corpo Pagina 2
Consigli e segreti per la cura del viso e del corpo

Invecchiamento cutaneo: come prevenirlo con i segreti di Michelle Obama

Invecchiamento cutaneo

Invecchiamento cutaneo: combattilo con i segreti di bellezza di Michelle Obama!

E’ sempre più pazzesca, l’ex first lady ha tagliato da un po’ il traguardo dei 50 ed è sempre più bella e radiosa.

Grintosa, tenace, si prende molta cura di se stessa: fa movimento, beve molta acqua e promuove una dieta sana senza il junk food tanto amato dagli americani (compreso suo marito).

Vi sveliamo i segreti anti age di Michelle.

Combattere l’invecchiamento cutaneo come fa Michelle Obama

E’ sempre in attività, sempre impegnata ed ha un aspetto sempre impeccabile.

Niente rughe, niente occhiaie, incarnato radioso e pelle di pesca. Ma come fa questa donna a non invecchiare?

I suoi segreti son stati svelati dalla facialist Jennifer Brodeur, dal 2014 a fianco dell’ex first lady.

La signora Obama in primis conduce uno stile di vita sano: cibo buono e movimento.

Non fa tanti scrub o peeling, usa crema anti-infiammatoria integrata da vitamina C il giorno e vitamina A la sera.

Per rendere idratata la pelle, miscele a base di collagene e vitamina C.

Michelle è anche una fan dell’ossigenoterapia che effettivamente fa miracoli per la pelle.

Invecchiamento cutaneo, i segreti antiage di Michelle Obama

Per contrastare gli anni che passano, Michelle ha un ottimo alleato: l’olio di peonia. Lo applica sul viso ogni mattina prima del siero. In più, lo ha sempre con sé quando viaggia in aereo, rigorosamente struccata, insieme a un integratore di collagene.

Quest’olio ha proprietà antinfiammatorie e idrata in profondità la pelle.

Usa anche maschere in gel al collagene e pare che di recente abbia scoperto un gel organico che contiene spilanthol, un anestetico locale biologico che deriva da un estratto della pianta oleracea Acmella. Sembra che a consigliarglielo sia stata la Duchessa di Cambridge, Kate Middleton in persona.

Olio di monoi, prezioso per corpo e capelli

olio di monoi

Olio di monoi: protagonista dell’estate e prezioso per corpo e capelli, ma ideale da usare tutto l’anno.

Protegge, favorisce l’abbronzatura e idrata ecco le principali potenzialità di quest’olio, essendo ricco di vitamina E ed acidi grassi.

Da dove ha origine quest’olio? Dalla Gardenia Tahitensis molto diffusa a Tahiti. Sovente al monoi si aggiunge anche olio di cocco.

Olio di monoi: le proprietà

Vediamo le proprietà di quest’olio esotico:

  • equilibra e ripara pelle e capelli dai danni degli agenti atmosferici
  • protegge dai danni della salsedine e del cloro
  • idrata profondamente la pelle
  • allevia irritazioni e pruriti locali specialmente nel cuoio capelluto
  • antiage perché riduce la comparsa dei segni dell’invecchiamento

Olio di monoi: come usarlo

Sui capelli si può spalmare sia che siano essi asciutto o umidi, si massaggia delicatamente e si risciacqua. Volendo si può fare una maschera, basta stenderlo sulla chioma 30 minuti prima dello shampoo, coprire con la pellicola e poi attendere quindi procedere con il normale lavaggio, noterete i capelli più morbidi e disciplinati oltre che lucenti.

Sulla pelle è utile dopo la doccia o anche la sera prima di andare a dormire. Lo si può aggiungere ad uno scrub o ad un impacco per il corpo.

Bene nelle maschere per il viso, sia per pelli secche che per pelli mature, ci si può abbinare della frutta o del cetriolo, oli essenziali, farina di riso e di argilla. Bene anche come struccante o la mattina dopo la detersione del viso.

Ottimo da stendere sulle smagliature per aiutare a ridurle.

Ricetta per fare l’olio di monoi in casa

occorrente: olio di cocco puro, fiori di gardenia, vaso di vetro.

Pulire i fiori di gardenia senza bagnarli e porli all’interno del vaso di vetro. Lasciarli esposti alla luce per almeno un mese, agitando regolarmente il vaso. Quindi filtrare e trasferire in una bottiglietta pulita.

Maschere di bellezza per il viso

Maschere di bellezza

Maschere di bellezza per il viso: quelle fatte in casa con gli ingredienti della dispensa continuano ad essere le migliori.

Miele, uova, farina, yogurt, frutta etc. Sembrano gli ingredienti di una torta ma sono perfetti per una maschera di bellezza. Guardatevi attorno, guardate in giardino e scoprirete che disponete di tanti ingredienti.

Maschere di bellezza per il viso fai da te

Vediamo qualche esempio di maschera fai da te.

Maschera di bellezza giapponese

occorrente: 1 cucchiaino di olio di camelia, farina di riso qb, acqua di rose, 1 cucchiaio di yogurt.

Basta amalgamare gli ingredienti e stendere sul viso per 15 minuti, è utile per idratare, contro le rughe e per illuminare l’incarnato.

Maschera per pelle secca

occorrente: 1 cucchiaio di miele, mezzo vasetto di yogurt, un quarto di avocado, argilla bianca qb

Frullare yogurt miele ed avocado, quindi unire l’argilla. Stendere sul viso e lasciar riposare 20 minuti. Sciacquare e massaggiare una crema idratante.

Maschera semplice

occorrente: argilla bianca e tè verde

Facilissima e velocissima, adatta per tutti i tipi di pelle. Rinfrescante ed antiossidante. Quando l’argilla si secca la si lava via.

Maschera per pelle grassa

occorrente: mezza mela, argilla verde qb, 1 cucchiaio di miele e succo di limone

Frullare la mela con il miele ed il succo di limone, impastare con l’argilla, aggiungendo succo di limone. Stendere sul viso per 20 minuti. Sciacquare con un infuso di ortica o bardana.

Maschera profumata

occorrente: petali di rosa, gel d’aloe, 1 cucchiaio di olio di mandorle dolci, argilla rosa e acqua di rose

Frullare i petali con l’olio ed il gel d’aloe. Amalgamare il tutto con argilla rosa e l’acqua di rose, stendere sul viso e tenere in posa per 15 minuti.

Quali sono le maschere di bellezza per il viso fai da te che più ti piace realizzare?

Come prepararsi per il primo appuntamento con i prodotti giusti

primo appuntamento

Come prepararsi per il primo appuntamento? Quali sono i prodotti giusti da utilizzare? Ecco cosa deve fare una donna per essere impeccabile e per sedurre l’uomo dei suoi sogni

Quando abbiamo preso una cotta per qualcuno, il primo appuntamento può mandarci letteralmente in panico e farci porre tante domande su cosa fare e su cosa non fare durante i preparativi. In vista del tanto atteso avvenimento, sono tante le donne che si domandano come truccare bene il viso o come è giusto preparare il proprio corpo. Si ha, infatti, coscienza del fatto che il primo appuntamento è una fase importante e il desiderio che accomuna tutte le donne è sempre lo stesso: essere impeccabili e fare colpo.

come prepararti per il primo appuntamento, niente panico! Mettiti comoda e segui questi semplici accorgimenti.

Per prima cosa bisogna dedicarsi alla depilazione di gambe, ascelle e viso, meglio se effettuata alcune ora prima del fatidico primo appuntamento. Dopo aver utilizzato il rasoio o l’epilatore elettrico, non dimenticate di calmare il rossore della pelle adoperando un buon unguento lenitivo. L’ideale sarebbe applicare uno strato di South Beach “crema lenitiva post-depilazione” in modo così da prevenire la comparsa di spiacevoli screpolamenti.

Questo passaggio è indispensabile. La cura della nostra pelle è estremamente importante in ogni momento ma ancora di più in occasione di un appuntamento importante. Alcune ragazze potrebbero farsi prendere dal panico per gli inestetismi della pelle. Ad esempio molte donne, anche giovani hanno ingaggiato una intensa lotta contro le smagliature. Per avere una soluzione quasi istantanea ci si può affidare a prodotti specifici come ad esempio rilastil smagliature.

Vediamo adesso come prepararsi per il primo appuntamento seguendo le fasi successive. Trascorsa qualche ora dalla depilazione, sarà il momento di concedersi una lunga e piacevole doccia rigenerante. A seguire, il corpo andrà ammorbidito e coccolato con una crema corpo idratante a lunga durata. Eucerin Ph5 emulsione corpo idratante è il top dei prodotti di questo genere: un’emulsione che assicura un’idratazione naturale per 24 ore.

Proseguiamo la nostra guida su come prepararsi per il primo appuntamento e parliamo adesso dei capelli: che siano sciolti o acconciati, i capelli sono un dettaglio che una donna non deve mai trascurare, soprattutto quando si desidera far colpo su un uomo. La chioma dovrà essere rigorosamente pulita e deve emettere un odore gradevole. Il prodotto giusto in questo senso, è il Profumo per capelli di Narciso Rodriguez: uno spray tenue che rende i capelli brillanti e profumati. Questa essenza oltre ad aromatizzare la chioma, le dona un aspetto setoso grazie alla reazione di un silicone e di un polimero dalle caratteristiche filmogene.

A seguire andranno lisciate ed uniformate le unghie, sulle quali potrete applicare uno smalto dai colori “soft” e “nude”. Con la linea Lasting Color Gel di Pupa potrete ricoprire le vostre unghie scegliendo uno fra i tanti colori a disposizione, avendo cura di non eccedere con la tonalità o rischierete di rendere il vostro aspetto troppo forte e sgargiante.

In ultimo vediamo come prepararsi per il primo appuntamento in termini di trucco. Secondo una vecchia regola di seduzione il miglior trucco è quello che cè ma non si vede. Questo non significa presentarsi con un viso acqua e sapone, ma optare per un trucco leggero che andrà realizzato con prodotti rigorosamente di qualità. Mac Cosmetics è senza dubbio il brand mgliore per il make-up, in grado di soddisfare anche le donne più esigenti.