giovedì, 23 Settembre 2021

Viso & Corpo

Home Beauty Viso & Corpo
Consigli e segreti per la cura del viso e del corpo

Come trovare il vostro ‘perfect Bra’ (VIDEO)

Trovare il reggiseno perfetto, quello che fa esattamente al caso nostro, appare troppe volte un’impresa impossibile. Ma spesso, possiamo dirlo, la colpa è nostra: dedichiamo poco tempo nella ricerca del reggiseno, ci accontentiamo di sapere qual è la nostra taglia senza neanche sapere che la sua vestibilità dipende anche dalla dimensione della coppa, dal modello e dalla forma del nostro seno.

I reggiseni che dobbiamo indossare, infatti, hanno una doppia numerazione: un numero, che corrisponde al giro torace, e una lettera, che corrisponde alla coppa, i due numeri vengono composti in varie combinazioni, e il nostro compito è quello di trovare il nostro “perfect Bra”.
Ecco due semplici consigli: misurate la circonferenza del vostro torace (appena sotto il livello del reggiseno), poi misuratevi un’altra volta, ma nel punto di “maggiore ampiezza”. Dopodiché fate la differenza tra questi due numeri e otterrete la grandezza della coppa più adeguata al vostro seno.
bra

Una buona idea è quella di provare sempre un reggiseno prima di prenderlo, perché taglia, spesso, può dipendere anche dal modello di Bra e dalla marca, proprio come succede con i vestiti.
Il modo migliore, e più corretto, per provarlo è quello di infilare prima le spalline, sistemare le coppe e poi allacciarlo sulla schiena. Quando state per acquistarlo, controllate che non ci siano “buchi” tra il tessuto del reggiseno e il vostro seno, e, inoltre, dovreste essere in grado di infilare due dita tra la vostra schiena e la chiusura del reggiseno.

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=hDnnlnD2Ku8

Probabilmente avete un reggiseno preferito – sia esso il più comodo o quello che vi fa il seno più bello – che vorreste indossare tutti i giorni, ma questo è un grave errore. Infatti, se indossate quotidianamente lo stesso Bra, l’elastico di questo perderà presto la sua efficienza.
Di solito, infatti, se usati correttamente, i reggiseni dovrebbero durare circa 8 mesi, anche se questo dipende dalla qualità del prodotto. E se vedete che l’elastico si smolla e che il vostro Bra non vi sorregge più come prima, allora è tempo di un nuovo investimento nel campo dell’intimo.

Pippa Middleton svela i segreti del suo lato b

Il suo lato b ha fatto discutere tutti e, forse è “triste” dirlo, ma è tra le prime cose che vengono in mente quando si pronuncia il nome di Pippa Middleton.

La sorella della duchessa di Cambridge, Kate, si mostra agli scatti dei fotografi sempre in perfetta forma e con un fisico scolpito e asciutto. E le sue fan, dall’epoca del matrimonio a oggi, sono sempre state ansiose di scoprire i segreti celati dietro quei glutei scultorei, sogno della maggior parte delle amanti della brasiliana.

Così Pippa Middleton ha colto al balzo l’occasione di scrivere per una rubrica affidatale sul Waitrose Weekend Magazine, per rivelare anche quali sono le abitudini dietro quel fisico.

Lavori estenuanti? Giornate infinite in palestra? Niente di tutto questo: bastano tre sessioni settimanali da trenta minuti di plié squat e altri esercizi, per ottenere i suoi risultati.

Un total-body workout, fatto di esercizi semplici e praticabili anche a casa. Abbinato magari a un po’ di corsa o una partita di tennis. La durata di ogni esercizio e di due minuti, alternati a trenta secondi di pausa. Pippa Middleton ha riassunto in uno schema i principali esercizi da lei preferiti per tenersi in forma senza sforzi eccessivi.

Pippa Middleton svela i segreti del suo lato b

Inutile dire che anche l’apporto di una sana alimentazione è fondamentale e che due minuti di squats non fanno miracoli se non integrati da abitudini salutari.

E noi che pensavamo di dover fare squats tutti i giorni da qui al 2016. Grazie Pippa, per la gioia della brasiliana che ci regalerai.

Victoria Beckham lancia una nuova linea di smalti

aishtiblog.com

Victoria Beckham non smette di stupire: ex spice girl, fashion designer, moglie di David Beckham e mamma di quattro bambini. Il 2014 è stato un altro anno di grande successo professionale per una delle donne più invidiate al mondo: ha recentemente vinto il Best Designer Brand durante il British Fashion Awards 2014.

E ora Victoria Beckham lancia una limided edition di smalti assieme al marchio Nails Inc. Sono solo due le tonalità previste per la nuova linea: il Judo Red, un rosso scarlatto classico e sensuale, e il Bamboo White, una tinta neutra.

Credits photo styledemocracy.com
Credits photo styledemocracy.com

Il prodotto è formulato con estratti di bambù per aiutare l’unghia a crescere sana. Inoltre il pennellino è stato appositamente studiato per consentirgli di scivolare sull’unghia aderendoci perfettamente e ritornare alla sua forma originale una volta terminata la pennellata. Il tutto per assicurare un’applicazione liscia e una finitura impeccabile.

Anche il packaging non poteva essere trascurato, da un’icona della moda come Victoria Beckham. La collezione è stata progettata dal famoso direttore creativo Fabien Baron ed è stata personalizzata da Victoria Beckham per questa occasione. Ogni boccetta di smalto è realizzata in vetro veneziano e lascia aperta una finestrella a lato, da cui si intravede il colore dello smalto. Il colore delle boccette è disponibile in due varianti: bianco o nero opaco.

La linea è disponibile online sul sito nailsinc.com a partire da lunedì 8 dicembre, mentre per acquistarla nei negozi bisognerà aspettare febbraio del 2015. Il costo di una boccetta è di 25 sterline, circa 32 euro, mentre se si compra la confezione con entrambi i colori il prezzo è di 45 sterline, circa 57 euro.

Un richiamo al minimalismo, un tocco chic e di classe per questa collezione limited edition, che si prevede sarà molto richiesta. Victoria Beckham ha così segnato la sua definitiva entrata nel mondo beauty. E mentre Victoria afferma che le piacerebbe cimentarsi maggiormente con questa nicchia di mercato, noi aspettiamo di provare i nuovi smalti e attendiamo la sua prossima incursione nel mondo della moda.

In arrivo il cuscino che pulisce la pelle del viso

cuscino che pulisce la pelle
Credit: miss.at

Dormire e riposarsi, e allo stesso tempo purificare la pelle del nostro volto. Non è un sogno, ma sta per diventare realtà. E’in arrivo infatti il cuscino che pulisce la pelle del viso. Si chiama Skin Laundry Sleep Cycle e letteralmente il nome significa “lavanderia della pelle” perché è questo il suo ruolo principale.

All’apparenza sembrerebbe una normale federa che si adatta a qualsiasi tipo di cuscino, ma è costituita al 100% di cotone attraverso l’incrocerai di 300 fili incrociati che contrastano l’arrivo dei batteri. A differenza delle normali federe contiene una tecnologia anti microbica che aiuta a limitare il contatto con i batteri.

Il cuscino che pulisce la pelle del viso permette appunto di purificare il volto tenendolo lontano dall’influsso negativo dei batteri mentre dormiamo, quindi potremo scacciare gli incubi di una pelle impura lavorando durante la notte e svegliandoci al mattino con una pelle già pulita senza dover perdere un’infinità di tempo con i soliti rituali da bagno, con creme e cremine varie.

Chissà se le case produttrici di cosmetici saranno d’accordo con l’introduzione dell’innovativo cuscino, certo è che i test per il momento hanno dimostrato che aiuta ad eliminare circa il 90% dei batteri presenti sulla pelle. Il cuscino sarà messo in vendita ad un prezzo di partenza di 30 dollari.