lunedì, 19 Ottobre 2020

Mondo

Home Turismo Mondo Pagina 57
News e destinazioni del turismo nel mondo

I luoghi più incredibili della Terra

A vederli a primo impatto sembra esserci una punta di fotoritocco, qualche colpo di photoshop e il gioco è assicurato. E invece no, sono autentici. Posti incantati, spettacoli da togliere il fiato, colori forti e vivi mai visti prima. Cominciate questo giro virtuale intorno alle magie della natura. La compagnia di viaggiatori Minube è felice di presentare questa lista dei 17 luoghi più incredibili della Terra.

Salar de Uyuni, Bolivia

Si trova in Bolivia, a 3600 metri sulle Ande. Con i suoi quasi 11 mila chilometri quadrati è la distesa salata più vasta del mondo. Il Salar de Uyuni a primo acchito sembrerebbe essere un piatto deserto bianco, ma durante la stagione delle piogge viene ricoperto da uno strato d’acqua che lo trasforma in un gigantesco specchio che riflette il cielo.

I luoghi più incredibili della Terra

Playa de las Catedrales, Spagna

Ci troviamo in Galizia, in Spagna. Perfetto per gli amanti del mare, dei tuffi e delle esplorazioni subacquee. Durante la bassa marea si possono esplorare le gallerie elicoidali e le grotte di questa splendida cattedrale di roccia.

I luoghi più incredibili della Terra

Highlands scozzesi, Scozia

Questa terra di montagne verdi, laghi nebbiosi e castelli fatiscenti conserva ancora la bellezza naturale e la mitologia locale che l’hanno portata ad ispirare decine di suoi poemi nel corso dei millenni.

I luoghi più incredibili della Terra

Namib-Naukluft Park, Namibia

Il Namib-Naukluft Park è un parco naturale tentacolare che comprende aspre montagne e il deserto più antico del mondo: il Namib. 65 milioni di anni dune di sabbia delle dimensioni dell’Empire State Building. Riuscite a crederci?

I luoghi più incredibili della Terra

Erta Ale, Etiopia

Un paesaggio duro, ruvido, impervio. La terra si apre d’improvviso e appare un lago di lava incandescente conosciuta come la Porta dell’Inferno. Anche se la regione di Afar è remota e inospitale, questo enorme calderone spumeggiante è una cosa che nessun viaggiatore dimentica mai.

I luoghi più incredibili della Terra

Antelope Island, Stati Uniti d’America

Antelope Island, la più grande dello Utah Great Salt Lake, è una delle zone più spettacolari del West americano. Se i colori surreali e vorticosi del bacino non sono sufficienti, il fatto che questo parco statale sia pieno di bisonti selvatici, antilopi e coyote dovrebbe aiutare a fare entrare nello spirito di frontiera.

I luoghi più incredibili della Terra

Delta dell’Okavango, Botswana

Le vaste zone umide del Delta del Botswana sono un vero giardino dell’Eden. La zona scarsamente popolata è ricca di bufali, ippopotami, iene e coccodrilli, ed è una delle ultime aree rimaste in Africa che può veramente essere descritta come selvaggia.

I luoghi più incredibili della Terra

Yalta, Ucraina

Villaggio di Gaspra sul litorale della Crimea. Mentre la zona vicina è più famosa per resort e centri benessere, il set di questa costa scoscesa contro la scintillante Mar Nero è perfetta per chi desidera immortalare un paesaggio da brividi.

I luoghi più incredibili della Terra

Sol de Mañana, Bolivia

Sol de Mañana è un’area geotermica alta più di 15.000 piedi, dove si può esplorare un campo di geyser; i laghi di fango ribollente e fumanti sorgenti sulfuree. Se non fosse per il cielo azzurro sopra, sembrerebbe essere appena usciti da un film di fantascienza.

I luoghi più incredibili della Terra

Namtso, Cina

Situato sull’altopiano tibetano della Cina, Namtso è un lago alpino a specchio circondato da templi rupestri, monasteri e alcuni paesaggi davvero mozzafiato. Nelle giornate limpide l’acqua del lago riflette perfettamente le maestose montagne Nyenchen Tanglha e il cielo blu.

I luoghi più incredibili della Terra

Il Grand Canyon, Stati Uniti d’America

Il Grand Canyon è il posto più epico in Nord America e una delle destinazioni più spettacolari della Terra. Un posto unico da visitare almeno una volta nella vita.

I luoghi più incredibili della Terra

Ijen, Indonesia

L’Indonesia è famosa per ospitare alcuni dei vulcani più potenti del mondo. Ma forse il più sorprendente vulcano indonesiano è il Kawah Ijen. Sui bordi del lago, le fumarole depongono 4 tonnellate di zolfo al giorno. Lo zolfo fuso tende ad un colore più scuro all’aumentare della temperatura, con flussi spesso visibili su sfondo giallo. Lo zolfo può anche auto incendiarsi a partire da 248°C e brucia con fiamma blu come si forma anidride solforosa. Il lago del vulcano contiene alti livelli di acido solforico ed una grande quantità di gas vulcanici disciolti, tanto che l’acqua è estremamente acida con temperatura media di 64°C.

I luoghi più incredibili della Terra

Islanda

Ghiacciai, cascate, vulcani, Vichinghi. Tutto ciò non è epico in Islanda? Anche se i suoi enormi chilometri di ghiaccio e le piscine termali sono molto popolari, uno dei luoghi più degni del paese è forse la Goðafoss (Cascata degli Dei), una cascata enorme sul fiume Skjálfandafljót.

I luoghi più incredibili della Terra

Breithorn, Svizzera

No, Breithorn non è la montagna più alta delle Alpi, ma è certamente la più bella. I sue facili sentieri la rendono popolare tra gli escursionisti e gli scalatori, ma ciò che rende veramente speciale Breithorn sono i ghiacciai che scorrono come fiumi giù dalla cima innevata.

I luoghi più incredibili della Terra

Stretto di Bransfield, Antartide

Antartide è la patria di alcuni dei paesaggi più epici sulla Terra. Lo Stretto di Bransfield, per esempio, è una via navigabile stretta piena di iceberg veramente massicci in tutte le forme e dimensioni ed è uno dei migliori posti al mondo per vedere vaste colonie di pinguini in natura.

I luoghi più incredibili della Terra

Geiranger Fjord, Norvegia

La Norvegia è così piena di luoghi mozzafiato ed epici che potrebbe meritare un elenco unico solo per lei! Uno dei monumenti che più definiscono il paese, però, è il Geiranger Fjord, un sito patrimonio mondiale dell’UNESCO che è famoso per le sue cascate, scogliere e panorami spettacolari.

I luoghi più incredibili della Terra

Parco Nazionale Los Glaciares, Argentina

Il Parco Nazionale della Patagonia Los Glaciares è famoso per il ghiacciaio Perito Moreno, uno strato di ghiaccio enorme che si estende per oltre 250 km quadrati. Uno dei paesaggi più spettacolari del mondo.

I luoghi più incredibili della Terra

Dailymail.co.uk ha mostrato grazie a Minube i posti più epici del mondo. Quali volete visitare?

La Svizzera è tutta da scoprire con Voilà ma Suisse

Scoprire gli angoli più nascosti e originali della Svizzera: è questo l’obiettivo di Voilà ma Suisse, un progetto turistico fuori dal comune, al quale si potrà partecipare condividendo il proprio sguardo sul Paese.

Basta iscriversi al sito voila-ma-suisse.ch per indicare il percorso immaginario che si desidera compiere con una’auto streetview. Un percorso fatto di storie, punti di vista. Angolazioni che mostrano una Svizzera non convenzionale.

Protagonisti gli abitanti della Svizzera che hanno la missione di far conoscere al mondo le loro storie e quindi la propria terra. Luoghi, curiosità, posti tipici: c’è spazio per tutto nel tour virtuale che contribuirà a definire una nuova mappa, non solo geografica ma di vita vissuta.

Come è il caso di Rita Zimmerman che racconta a Voilà ma Suisse la sua collezione del tutto bizzarra e originale: quella dei telefoni.
Più di mille apparecchi di tante forme e colori per una passione nata dopo un viaggio in America.

Per diventare reporter basta mettersi al volante, munirsi di sistema multimediale integrato con telecamera e macchina fotografica e dare voce alla Svizzera più nascosta.
Tappa dopo tappa, immagine dopo immagine, storia dopo storia, questi elementi daranno vita a una rappresentazione emozionante.

Glass Beach: la discarica dai mille colori

Glass Beach, non è uno scherzo della natura, è l’esempio di come la Natura sopravvive all’uomo.

Glass Beach si trova a Fort Bragg, in California. La spiaggia di vetro apppare come un paradiso multicolore nella west coast americana, regalando un autentico spettacolo della natura. Lo scintillio di colori e i riflessi è scaturito tutto questo spettacolo dai rifiuti, come il vetro, accarezzato e levigato dal mare per circa 45 anni. Il risultato è spettacolare: non c’è sabbia ma una battigia fatta di piccoli sassolini di vetro.

Per oltre 18 anni, la gente ha gettato in maniera indiscriminata i propri rifiuti nella costa. Fort Bragg sin dal 1949 ha ospitato una discarica pubblica poi dismessa nel 1967 quando il North Coast Water Quality Board intervenne vietando l’abbandono di rifiuti. Oggi Glass Beach fa parte dell’area protetta del MacKerricher California State Park. Successivamente, lo Stato della California si è reso conto che scaricare automobili, elettrodomestici, sostanze tossiche e schegge di vetro affilate nell’acqua probabilmente non era una buona idea e ha trasferito la discarica altrove.

La costa è stata lasciata in uno stato di abbandono, inquinata, piena di rifiuti e dimenticata come uno sbaglio nel passato. Nonostante la cattiva gestione del territorio, la Natura ha reagito di fronte a tale scempio, e negli ultimi 30 anni, ha fatto in modo da spazzar via i residui e lasciandosi dietro solo brillanti ciottoli levigati di vetro lucido.

Man mano che sulle coste accresceva l’accumulo di detriti, quella discarica della west coast americana si stava trasformando in una spiaggia multicolor. Un arcobaleno di colori che risplendeva al sole, capace di attirare migliaia di visitatori curiosi. Solo allora, fiutando il potenziale business di Glass Beach, lo Stato ha deciso di annetterla al parco nazionale.

L’uomo per preservare questo stupendo paesaggio creato naturalmente, in pochi anni, ha attuato la bonifica di carcasse di metallo arrugginite e di detriti pericolosi. Glass Beach è ormai un tesoro protetto tutto da visitare. Ecologisti, ambientalisti e amanti della natura all’inizio non hanno gradito questo spettacolo artificiale, non tanto per il “contenuto”, ma per il “messaggio” inviato da un avvenimento del genere.

Lo stile di vita perpetuato della società consumistica in cui ci troviamo, si è trasformato in un qualcosa di incredibile e inaspettato. La Natura ci stupisce sempre, rendendo meraviglioso quello che l’uomo ha cercato di distruggere.

I 10 hotel più bizzarri ed anticonvenzionali del mondo(FOTO)

gianbo.it

Quando si viaggia la scelta dell’hotel a volte può risultare secondaria. Ma se si vuole fare un’esperienza di viaggio particolare e unica allora anche la decisione del luogo dove alloggiare diventa importante. Il sito di viaggi CNTraveler.com ha compilato una lista dei 10 hotel più bizzarri e anticonvenzionali del mondo, che sfidano ogni legge della fisica e dell’umana concezione di “alloggio”.

HOTEL COSTA VERDE, COSTA RICA

Huffington Post

Spesso per viaggiare ci si sposta in aereo. Chi si sente completamente a proprio agio una volta seduto su questo abitacolo dovrebbe provare l’Hotel Costa Verde, in Costa Rica. L’architetto nonchè proprietario Allan Templeton infatti ha recuperato e ristrutturato un Boeing 727 del 1965, rendendolo un lussuoso albergo di sole due stanze – dotate però di aria condizionata, bagno privato e angolo cottura – e un bar, con una terrazza di legno, costruito sulla fascia. Il tutto fissato su un piedistallo di 15 metri e proteso verso la foresta pluviale.

“CIAMBELLA” HOTEL, CINA

Huffington Post

Soprannominato hotel “Ciambella” il Sheraton Huzhou Hot Spring Resort è uno spettacolare hotel cinese realizzato da Ma Yansong, nominato uno degli architetti più creativi del mondo. La struttura si compone di 3 edifici: due a forma di curva con innestato sopra un terzo corpus orizzontale, che arrivano così a realizzare un hotel di 27 piani che sovrasta il lago Taihu.

ECOCAMP, CILE

Huffington Post

Ispirato alle abitazioni dei kawésqar – i nomadi marittimi che hanno ideato le capanne a cupola per resistere a venti fino a 160 km/h – l’Ecocamp in Cile presenta un design unico e particolare: 24 alloggi a forma di cupola geodetica alimentati ad energia solare e idroelettrica. All’interno di ogni stanza vi sono anche alcuni comfort, come i bagni dotati di servizi igenici e l’acqua corrente, cosa assai difficile da trovare in un hotel comune in Cile.

FREE SPIRIT SFERE, CANADA

Huffington Post

Il rifugio di Rosey Chudleigh sull’isola di Vancouver ha una fisionomia veramente particolare: tre stanze-sfere sospese a 4,5 metri da terra, ancorate con pesanti corde ai vicini alberi con però la possibilità di ondeggiare al frusciare del vento. Un hotel sospeso fra gli alberi insomma.

TREEHOTEL, SVEZIA

Huffington Post

Come sospeso fra gli alberi è anche il Treehotel svedese costituito interamente da alloggi sugli alberi. Le camere sono alimentate da energia idro-elettrica, hanno luci a LED e servizi igenici. L’unica cosa a parte sono le docce, situate, come la sauna, in delle unità separate.

BIVACCO GERVASUTTI, ITALIA

Huffington Post

Sempre ad alta quota – questa volta però non a qualche decina di metri da terra ma ben a 3000 metri sul livello del mare – si situa l’hotel Bivacco Gervasutti. La struttura, progettata per resistere alle condizioni estreme ad alta quota e per evitare l’accumulo di neve, può ospitare fino a 12 persone. L’unico inconveniente? Per arrivare all’hotel – che si trova a Frebouze, sul Ghiacciaio del Monte Bianco – la salita dura circa 4 ore.

TREEBONES RESORT, STATI UNITI

Huffington Post

Per gli amanti della natura gli Stati Uniti offrono un particolare hotel, il Treebones Resort. Formato da 16 yurte, questo albergo ecologico ha un bar posto a 20 metri da terra e con vista sull’oceano e utilizza frutta e verdura prodotte nel raggio di 70 chilometri. Ogni stanza ha acqua calda e fredda anche se le docce o i bagni sono nella residenza principale.

WHITEPOD, SVIZZERA

Huffington Post

Per chi cerca una vacanza romantica invece il Whitepod in Svizzera potrebbe essere l’hotel ideale. Dotato di 15 stanze a forma di cupola geodetica ciascuna con caminetto a legna, un bagno privato e un arredamento minimalista, questo albergo è l’alloggio perfetto per le coppie di innamorati.

PALMS HOTEL, STATI UNITI E V8 HOTEL, GERMANIA

Huffington Post

I più piccoli ameranno invece questi ultimi due hotel: il Palms Hotel negli Stati Uniti e il V8 Hotel in Germania. Il primo offre per le ragazze di ogni età fans della bambola più famosa al mondo la Barbie Suite, una stanza a tema realizzata dall’interior designer Jonathan Adler che ha ricreato gli ambienti della Dream House di Barbie, con tanto di vasca idromassaggio e camino a due vie.

Huffington Post

Nel secondo invece si trova la Tankstelle Sala, una camera ispirata alle auto e ai distributori di benzina: gli ospiti dormono in un letto a baldacchino a forma di automobile con alle spalle una autentica pompa di benzina della Shell e taniche di carburante.