giovedì, 16 Settembre 2021

Costume & Società

Home Costume & Società
Notizie e tendenze sulla società, sul costume, sull’opinione pubblica e sul cambiamento generazionale

Kate Middleton ingaggia una guardia del corpo: proteggerà il suo lato B dai paparazzi

Kate Middleton ingaggia una nuova guardia del corpo: dovrà proteggere il suo lato B dai paparazzi. Dopo il caso-Sydney scoppiato a causa di una foto “sexy” del fondoschiena di Kate pubblicata sulla Bild tedesca, Kate corre ai ripari: ha assunto un – una – bodyguard che “controllerà” il suo lato B a protezione dai paparazzi troppo curiosi.

La guardia del corpo scelta per la duchessa di Cambridge è una donna, ma il suo nome non è stato reso pubblico. L’indiscrezione arriva direttamente dal Mirror: la bodyguard personale di Kate la accompagnerà non solo durante le visite ufficiali, ma anche durante i giri di shopping. Niente di certo, niente di sicuro, ma il gossip sta già facendo il giro del web

La famiglia inglese ha a lungo combattuto la stampa sui diritti alla privacy e contro la pubblicazione di foto più o meno compromettenti.

Alle “pazzie” dei “reali” siamo già abituati da un po’, ma non è mai troppo tardi per sorprendere ancora. Kate Middleton assume una guardia del corpo personale a protezione del suo lato B regale. Sarà vero, sarà falso? Non sembra un po’ troppo un’esagerazione?

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Nella frenesia da regalo di Natale scegliere doni per amici, parenti, dolci metà, figli e quant’altro, può diventare un vero e proprio incubo. Centri commerciali affollati, strade occluse, persone deliranti: questo è lo scenario che si presenta agli occhi di tutti, illuminato dalle lucine natalizie.

Ma proprio il commercio di massa insegna che il 2×1 è una formula efficace, dunque perché non accorpare, con la scusa del sublime sentimento, due regali in uno per le coppie di amici innamorati?

Blog di Lifestyle ha raccolto qualche semplice idea per i regali di coppia natalizi.

Tazze

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Svegliarsi al mattino e avere già una cosa in comune che non siano le occhiaie, può rendere l’atmosfera parecchio intima e romantica. Di fretta o con calma, i vostri amici apprezzeranno la prima colazione con le tazze che gli avete regalato. Si ricorderanno di voi e di loro.

Biancheria da letto

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Dormire insieme è già bellissimo, ma anche l’occhio vuole la sua parte, e stendersi su lenzuola a tema “amore eterno” aggiungerà quel poco di zucchero di cui parlava Mary Poppins.

Gioielli

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Sempre con lui, sempre con lei: i vostri amici esibiranno, al collo o sugli arti, il segno inconfutabile del loro amore. Puzzle, cuori a metà, scritte: le idee sono davvero infinite.

Biancheria intima

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Da quella più simpatica a quella più sexy, la biancheria è un’idea semplice, utile e d’effetto. E se i gusti proprio non combaciano, gli avrete almeno regalato il desiderio di provarla insieme.

Set da bagno

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Insieme per strada, insieme in pausa pranzo, insieme la sera, insieme quando si può, insieme in bagno: ogni momento è buono per stare insieme quando si è in love. E perché tra le candide porcellane non coordinare i proprio outfit?

Plaid

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Il plaid è l’estremo rifugio alla fine del giorno, l’oggetto più vicino alla felicità nelle sere d’inverno. Condividerlo con il proprio partner davanti alla tv è un sogno. E da chi tira di più finalmente capirete chi dei due è il sesso forte.

Pacchetti relax

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Massaggi, idromassaggio, profumi, sudore: un percorso SPA è un’idea per Natale assolutamente indicata e apprezzata. Regalate un momento di salutari coccole ai vostri amici, ve ne saranno eternamente grati.

Guanti e sciarpe

Idee regalo Natale 2014, cosa regalare a una coppia?

Un classico per i singoli, un classico per la coppia. Ma quelli proposti sono un po’ diversi: con questi, infatti, entrambi i piccioncini dovranno fare a meno di un arto.

Come avere una fidanzata virtuale?

metro.co.uk

Siete single e stanchi di ricevere occhiate diffidenti o commenti inopportuni da parte di partenti ed amici? Volete far ingelosire qualcuno? O dovete nascondere la vostra identità sessuale?

La soluzione a questi problemi è finalmente arrivata e si chiama “Invisible Girlfriend”. Si tratta di un nuovo servizio del web che permette di avere una fidanzata virtuale: grazie ai finti messaggi, sia sui social network che sul cellulare, tutti crederanno che avete trovato la vostra anima gemella.

Il nuovo ed originale servizio, con cui farete finta di essere fidanzati, è modulabile e funziona a pacchetti, un po’ come tutte le tariffe telefoniche. Inoltre, è molto facile da utilizzare: per poter usufruirne occorre solo entrare nel portale, registrarsi e comprare il pacchetto che preferite.

Il pacchetto “Just Talking” – da 10 dollari al mese – offre la possibilità di scegliere quanti e quali tipologie di comunicazione ricevere, come messaggi, telefonate, commenti sui social o regali. E la cosa clamorosa è che si può inventare la storia del vostro amore, parlando di dove vi siete conosciuti e di come si è sviluppato il vostro rapporto: strategia molto efficace per rendere credibile al massimo la vostra relazione.

Un altro pacchetto – chiamato “Almost Engaged” – permette, al prezzo di 50 dollari, di decidere l’aspetto fisico e caratteriale del partner, di creare una storia del vostro amore e di ricevere commenti passionali e sdolcinati sui social. E, come se non bastasse, si possono ricevere anche selfie della vostra dolce metà, così che nessuno potrà dubitare sulla veridicità della love story.

Single, cosa desiderate di più?

Sesso: svelata l’ora migliore per fare l’amore

Credit photo: www.mediaset.it

Paul Kelley è un ricercatore dell’Oxford University’s Sleep and Circadian Neuroscience Institute: la sua ultima ricerca verte sui ritmi circadiani – un tempo caratterizzato da un periodo di circa 24 ore – che regolano l’orologio vitale degli individui in base alla loro età.

Secondo questo studio ogni età ha un orario ideale per fare qualsiasi cosa: svegliarsi, bere un caffè, iniziare e finire di lavorare, pranzare, fare esercizio fisico, guardare la televisione, cenare, dormire e bere un drink.
E, ovviamente, anche per fare l’amore.

20 – 30 anni

L’ora giusta a quest’età non esiste: ogni momento è buono per accendere il desiderio. Il momento migliore, però, è quello del primo pomeriggio.

30 – 40 anni

Due sono i momenti ideali per fare l’amore. Il primo è intorno alle 8,20 quando, grazie alla luce del sole, aumentano i livelli di testosterone e viene stimolato l’ipotalamo, la parte del cervello che rilascia gli ormoni. Il secondo, invece, è al pomeriggio – alle 15,30 circa: si approfitta della siesta per accendere la passione.

40 – 50 anni

Le 22.20 sono perfette per fare l’amore in quanto il rapporto sessuale fa si che il corpo riesca a rilassarsi completamente prima di andare a dormire, anche grazie al rilascio di ossitocina.

50 – 60 anni

Il mattino è da scartare perché c’è il rischio di avere troppi impegni e non riuscire a lasciarsi andare del tutto. Meglio la sera – precisamente alle 22 – per poi cadere nel sonno ed essere pronti per la giornata successiva.

Dai 60 anni in poi

L’orario adatto per quest’età si racchiude dopo cena e prima di andare a dormire, intorno alle ore 20. Anche perché si tende a svegliarsi presto e a non fare tardi la sera.