venerdì, 28 Gennaio 2022

Capelli

Home Beauty Capelli
Tendenze, tagli e styling. Tutto quello che c'e da sapere sui capelli

Sole fra i capelli ed il raccolto perfetto, l’hair style delle star

Direttamente dalla nazione tutta a stelle e strisce, le star più acclamate del momento sfoggiano un hair style all’ultimo grido, tutto da copiare.

Le tendenze capelli 2014 sono dettate proprio da loro, le stelle di Hollywood che in fatto di moda non si fanno sfuggire nulla.

Il must del momento è l’effetto bagnato.
Per ottenere questo effetto bagnato versione 2014 serve soltanto l’olio per capelli, totalmente diverso dall’effetto bagnato degli anni ’90 creato con gel o semplici giochi d’acqua.
Phoebe Tonkin è la star che ha saputo rilanciare questo trendy hair style in passerella, e da quel momento è diventato un must irrinunciabile per chi vuole essere super glam ma tenendo uno stile naturale.

Come si realizza?

Primo step: lisciare
Anche se si tratta di un wet look, bisogna usare prodotti liscianti e idratanti quando si lavano i capelli, in modo da distendere la fibra.
Ovviamente, è d’obbligo un impacco a base d’olio prima dello shampoo, da lasciare in posa a piacere, sarà ancora meglio per avere l’effetto desiderato ed inoltre i vostri capelli vi ringrazieranno, soprattutto se tendenti al secco.

Secondo step: l’olio
A questo punto non resta che usare l’olio per creare l’effetto bagnato.
Il colpo da maestro è insistere sulle punte aiutandovi con una spazzola tonda, quindi pettinare i capelli delicatamente verso il passo e fermateli con un elastico dietro la nuca. Avvolgete la coda su se stessa e fermate lo chignon con delle forcine.

Wet look pronto e brillante

Ma più di tutti ritorna la “voglia di sole” fra i capelli.
Tutte le amanti dello shatush potranno gioire perchè quest’estate sarà ancora la moda più glam del 2014.
Che sia biondo, castano o un colore intermedio, lo sfumato resta in cima alle classifiche delle star e di ogni donna.

La cantante britannica Cheryl Cole, bellissima ambasciatrice dell’Oréal Paris, sente la mancanza del sole. La chioma schiarita è ormai ufficialmente la tendenza dell’estate 2014: perfetto il make up scelto dalla star, che dimostra di avere uno stile impeccabile anche nella vita di tutti i giorni; look nude per far risaltare al meglio la voglia d’estate dei suoi capelli.

A quanto pare anche Selena Gomez sente arrivare l’estate: si trova quasi sempre in California, ma l’ex stellina Disney non rinuncia mai al suo castano naturale. Qualche giorno fa è stata pizzicata fra le vie di New York con un look diverso:i suoi capelli sono illuminati da mille riflessi, leggeri ma lucenti, che valorizzano ancora di più la sua bellissima e folta chioma anticipando l’arrivo dell’estate.

Kylie Jenner, la sorellina di Kim Kardashian, sfoggia l’effetto sfumato su capelli scuri e corti, un look che nei prossimi mesi sarà sempre più di tendenza.

Fino a pochi giorni fa, Kylie Jenner esibiva una lunga chioma castano scuro. Dando un taglio netto alla chioma la star non ha rinunciato all’effetto sfumato.
In effetti, lo sfumato non è riservato a chi ha i capelli lunghissimi. Questo look sta benissimo anche chi ha una mezza lunghezza o un caschetto.

Miranda Kerr, uno degli angeli di Victoria’s Secret, sfoggia l’estate fra i capelli come molte altre sue colleghe.
Questa voglia irrefrenabile che in America hanno di sole è pazzesca, tanto da contagiare tutte le stelle.

Ma più di tutte, Shay Mitchell sfoggia una chioma invidiabile con capelli da sogno.

Stella promettente di Hollywood, direttamente dal cast di PLL, la bella Shay ha capelli lunghi, folti e sani, quasi da far invidia a tutte le sue colleghe del cast.
Vera fan dello sfumato, fa di tutto per metterlo in primo piano, in particolare tenendo la chioma sciolta. Opta sempre per un hairstyle naturale ma studiato, anche sul set l’acconciatura preferita dell’attrice è proprio questa: morbide e lunghe onde. Può accaderle di tutto, dal cadere da una finestra della scuola, al correre rincorsa da qualche personaggio oscuro, ma i suoi capelli risultano sempre perfetti e lucenti.

Se si vuole ricreare lo stesso hair style, bisogna usare un ferro piuttosto largo e proteggere sempre i capelli con un olio affinche non si rovinino.
Infine, un mascara ad effetto ciglia finte ed un rossetto rosa completeranno un look super trendy.

Ecco il risultato incarnato da Lucy Hale: treccia laterale a spina di pesce con effetto sfumato.
Questa pettinatura unisce il must primavera / estate 2014 all’acconciatura primaverile ad hoc.

Per mettere in primo piano la sfumatura di colore, Lucy ha scelto questa treccia che fa si che il passaggio di gradazione dei colosi sia molto evidente ma al contempo armonioso.
Per un hairstyle così trendy, ci vuole un make up romantico, che metta gli occhi in primo piano, intensificando lo sguardo.

Ma non solo Lucy ma optato per questa scelta, anche la nostra Ilary Blasi ha deciso di valorizzare lo sfumato biondo a mo dì lisca di pesce:

La treccia a spina di pesce è stata l’acconciatura del 2013: su ogni red carpet, ad ogni evento, questa variante della più classica treccia non mancava mai.
E di certo non è ancora passata di moda, anzi. I segreti per renderla davvero trendy? Abbinarla all’effetto sfumato e all’effetto bagnato.

Insomma da Hollywood a Roma la magia più cool per i capelli resta lo sfumato, accompagnato dal wet effect e perchè no? Chignon e trecce a volontà.

Capelli, addio alle doppie punte con la Velaterapia

Arriva direttamente dal Brasile e dalle teste delle modelle di Victoria’s Secret – che sembra non possano farne più a meno – il nuovo trend/trattamento per i capelli rovinati, che promette di eliminare le antiestetiche doppie punte, incubo di tutte le donne. Una vera e propria guerra a suon di forbici e prodotti idratanti, che a lungo andare si rivelano inutili in quanto le doppie punte tornano, imperterrite, soprattutto durante la stagione estiva, quando sole, mare e prodotti vari sottopongono le nostre chiome a uno stress eccessivo.

Ora non sarà più necessario ricorrere a tutto questo, perché direttamente dal Brasile arriva la Velaterapia, un metodo decisamente alternativo che si serve di una fiamma di candela per bruciare e quindi eliminare le punte secche e sfibrate. Il processo consiste nell’arrotolare ciocche di capelli rovinati, in modo tale che ai lati fuoriescano, elettrizzate, le punte rovinate e spezzate, che vengono in seguito bruciate passando avanti e indietro una fiamma di candela. Il risultato? Capelli morbidi e setosi, pronti per assorbire trattamenti a base di shampoo, balsamo e creme che penetreranno più profondamente grazie al calore che apre le squame dei capelli.

capelli, addio doppie punte con la velaterapia

Un trattamento apparentemente bizzarro e azzardato, ma che si sta diffondendo con grande successo anche negli Stati Uniti, diventando una vera e propria mania. Il costo si aggira intorno ai 150-200 dollari e si consiglia di effettuarlo a distanza di 8-12 settimane, per non sottoporre i capelli a uno stress eccessivo. Viene effettuato solo in centri specializzati, da mani esperte, quindi assolutamente vietato il fai da te.

Non resta che aspettare che il nostro parrucchiere introduca il nuovo trend nel proprio salone e provarlo, coraggio permettendo.

Arriva l’app per scegliere il taglio adatto di capelli

Credit: pianetadonna.it

Tagliarsi i capelli? Se questo è un dubbio amletico che vi tiene sveglie la notte allora da oggi potete iniziare a rilassarvi: è arrivata sul mercato Hairstyle Wizard, un’app completamente gratuita per tutti gli smartphone che aiuta a scegliere il taglio più adatto a noi.

Una salvezza. Perché, certo, i capelli ricrescono, ma tutte le donne vorrebbero evitare un taglio che non dona.
Spesso però capita di non avere le idee chiare, capita di non sapere quale taglio sia più adatto o quale acconciatura scegliere. E quando anche i consigli dei nostri parrucchieri non ci convincono, possiamo ricorrere a questa nuova tecnologia.

Come funziona?

Basta scattarsi una foto con il proprio cellulare, caricarla nell’applicazione e vedere gli ultimi trend per capelli scelti dalle celebrities, proprio su di te.
Tante sono le opzioni proposte – capelli lunghi, corti, ricci, lisci, mossi – che potete provare ad indossare virtualmente, sia perché vi incuriosisce sia perché vi sembra più appropriata.
Il programma visualizzerà l’immagine caricata comprendente la pettinatura selezionata e permetterà di posizionare e ridimensionare l’acconciatura: così facendo la persona potrà farsi un’idea precisa del modo in cui il taglio, il nuovo look o un diverso colore di capelli cambierà il suo aspetto.

L’applicazione tiene conto anche di un’eventuale occasione particolare in cui si vuole sfoggiare il nuovo look; dal colloquio di lavoro alla cena romantica, Hairstyle Wizard sa consigliare che tipo di acconciatura conviene adottare.

Dulcis in fundo, l’app dà all’utente la possibilità di salvare la fotografia, in modo da ricreare, attraverso il proprio parrucchiere di fiducia, lo stile desiderato.

[Credit: sfilate.it]

Blake Lively: le sue acconciature più belle (FOTO)

Photo credits: Getty

Blake Lively è in dolce attesa per la seconda volta e guardando le foto che la ritraggono durante le sue ultime apparizioni in pubblico, sembra proprio che la gravidanza la renda ancora più bella.
Oltre a mantenere una forma perfetta ed invidiabile, Blake Lively ha una pelle radiosa ed i suoi capelli sono molto più luminosi e voluminosi.

I capelli, infatti, già prima della gravidanza erano uno dei punti di forza della bellissima attrice. Dorati, lunghi e perfetti per essere acconciati.I capelli di Blake Lively sono adorabili sia raccolti che lasciati liberi e naturali.
Proprio con l’occasione della seconda gravidanza, Blake ha sperimentato vari stili ed acconciature, tutti bellissimi ed eleganti, proprio come lei. Vediamo insieme, a questo proposito, tutte le acconciature che Blake Lively ha portato a Cannes nella settimana del sessantanovesimo Festival.

Coda bassa e ciocche disordinate


Per la prima giornata del Festival di Cannes, Blake ha scelto di raccogliere i suoi capelli, precedentemente asciugati in maniera naturale, in una coda bassa e morbida. Qualche ciocca fatta ricadere sui lati del viso ha completato questa acconciatura dall’animo acqua e sapone.

Chignon regale


Il 13 maggio scorso, Blake ha invece optato per un’acconciatura molto elegante. In molti, presenti a Cannes durante quella giornata, hanno notato la somiglianza tra l’attrice ed una principessa delle fiabe. Merito dell’acconciatura: uno chignon morbido e selvaggio, tenuto a bada da un cerchietto molto fine e da un fermaglio a forma di fiore.

Coda di cavallo


Tra le foto più cliccate e condivise sul web del Festival di Cannes negli ultimi giorni, ci sono anche quelle che ritraggono Blake Lively in un vestito azzurro tempestato di brillantini. Complice della riuscita del look di quel momento: una coda di cavallo che scopriva tutti i tratti del viso della bella Blake. Il tocco di classe in più: il fermaglio della coda, ricoperto da una ciocca di capelli. Per un effetto ancora più naturale.