mercoledì, 18 Maggio 2022

Gossip

Home Gossip Pagina 3
News di gossip, pettegolezzi d’autore e cronaca rosa

Preoccupazione per il Principe Carlo: non sarà lui a salire sul trono?

In questi giorni c’è un bel po’ di preoccupazione per il Principe Carlo ed il suo stato di salute.

La domanda ogni volta sorge spontanea: sarà nelle condizioni di succedere alla madre?

Se Elisabetta II sta invecchiando, suo figlio non sta certo ringiovanendo e di questo passo, il trono non lo vedrà mai.

Sarà William il prossimo re?

Il principe Carlo salirà sul trono dopo Elisabetta II?

Sembra sempre più lontana la possibilità che il principe Carlo alla fine salirà sul trono.

In primis lui stesso ne è sempre stato spaventato, per quello che sappiamo non ha mai voluto diventare. Poi ci si mettono i sudditi: la metà di loro non lo vuole sul trono, ci vedrebbe invece più volentieri William.

L’indagine condotta da Ipsos ha rivelato che:

  • il 42% dei britannici non vuole Carlo sul trono
  • il 29% è indifferente
  • il 48% si fida di lui
  • il 24% lo vorrebbe come re

Ma ora è stato portato in evidenza un altro problema: la sua salute.

Le mani rivelatrici del principe Carlo

Nelle foto recenti del principe Carlo c’è qualcosa che ha iniziato a far preoccupare tutti.

Se molti ci hanno scherzato sopra, suggerendo una manicure altri invece hanno visto dei problemi di salute.

Le mani del principe sono apparse molto gonfie, congestionate, rosse e con delle unghie conciate malissimo. In passato Carlo aveva scherzato sulle sue “dita a salsiccia” ma la cosa pare essere peggiorata.

Si è subito pensato che il principe possa soffrire di qualche malattia, forse un disturbo renale, che gli sta causando questo gonfiore delle mani.

Il principe mangia molti cibi salati e fa una vita sedentaria, fattori che potrebbero seriamente aver intaccato la sua salute.

Se così fosse, potrebbe avere una buona scusante per lasciare il trono a William.

La famiglia reale non sembra preoccupata, paiono più imbarazzati per le unghie in disordine dell’erede al trono.

Fabrizio Corona la combina grossa: la lite con Nina Moric

Pare che Fabrizio Corona l’abbia fatta grossa, addirittura sono dovuti intervenire i carabinieri.

Corona è agli arresti domiciliari, ma questo non gli ha impedito di irrompere a casa della sua ex, Nina Moric.

Che cosa voleva? Adesso tornerà in carcere per aver violato i domiciliari?

Fabrizio Corona irrompe in casa di Nina Moric

Come sappiamo Fabrizio Corona è agli arresti domiciliari per motivi di salute, altrimenti sarebbe ancora in carcere.

Di questo passo rischia anche di tornarci.

Nel week end si è presentato in casa della sua ex, Nina Moric, chiedendole conto di certi soldi che lui, tornato dal carcere, non avrebbe più trovato.

Pare che Corona fosse molto alterato, tant’è che Nina avrebbe chiamato i carabinieri, contemporaneamente anche Corona li chiama.

Una volta arrivati sul luogo, i carabinieri hanno stabilito che non ci sono state aggressioni ed hanno cercato di calmare la ex coppia.

Nina lo voleva denunciare per aggressione, ma i carabinieri non ne hanno rilevato alcuna mentre hanno spiegato a Corona che può sporgere denuncia per furto. Dopo aver appresso ciò, Nina ha dichiarato: “Intendo procedere per calunnia e per i fatti in sé, che hanno violato i miei diritti di donna, di madre, di ex moglie, di essere umano”.

Fabrizio Corona evade i domiciliari: tornerà in galera?

A torto o a ragione, Fabrizio Corona adesso è stato denunciato a piede libero per evasione.

Non poteva assolutamente a quell’ora uscire di casa (si chiamano arresti domiciliari non a caso).

Nina Moric ha subito commentato la vicenda: “Una faccenda triste, incommentabile. Urlava e cercava soldi” ha anche aggiunto “Sento le urla fuori dalla porta, non so come sia riuscito a salire. A quel punto chiamo i carabinieri, ma li aveva chiamati pure lui. Così sono arrivate tre pattuglie e mi sono trovata a casa nove-dieci militari. Mi sono messa a disposizione e ho detto che potevano perquisirmi la casa perché non avevo nulla da nascondere. E infatti alle due del mattino se ne sono andati, senza trovare nulla“.

Ma riguardo i domiciliari? L’avvocato di Corona ha detto:Era autorizzato a uscire, era anche con il figlio. La gente deve capire che Fabrizio non è più quello di dieci anni fa. Segue le regole perfettamente. Quindi se è uscito vuol dire che poteva farlo”.

Sarà vero o Corona tornerà dietro le sbarre?

Quella volta che il Principe William cacciò la suocera di casa

Realmente è successo: il principe William, sempre perfetto e sorridente, ha malamente perso le staffe con la suocera e l’ha buttata fuori di casa.

Dopo il figlio segreto di Harry, le presunte corna di Camilla a Carlo ecco un altro bel pettegolezzo sui reali: l’ira del futuro re d’Inghilterra.

Il principe William non va molto d’accordo con la suocera

Come tutti sappiamo, dietro Kate c’è sempre stata mamma Carole.

Carole ha sempre avuto nel mirino William ed ha cercato in tutti i modi di mettere sua figlia nella sua strada e ci è riuscita.

Eppure a quanto pare non è contenta, sta sempre dietro le quinte e si immischia degli affari della famiglia.

Si diceva che il principe si trovasse molto bene con la famiglia di Kate e che fossero molto affiati. William non ha mai avuto una famiglia così e ci si è trovato bene da subito.

Tuttavia, con il tempo, ha iniziato a non vedere bene l’invadenza della suocera.

Quella volta che il Principe William cacciò la suocera di casa

Questo episodio che è venuto fuori si riferisce alla nascita del terzo figlio di William e Kate.

Sembra che il principe già da tempo non apprezzasse le intromissioni della suocera Carole nei loro affari privati: era sempre in mezzo, soprattutto metteva becco nelle questioni educative.

Carole è sempre appiccicata alla figlia, mette bocca su tutto e sta sempre a dar lezioni a destra e a manca.

Alla nascita del principe Louis, Carole ha pensato bene di andare a vivere dalla coppia nella proprietà di Anmer Hall e di cominciare a comandare ed a impicciarsi di tutto.

Il principe ne ha avuto la misura colma, ha alzato la voce e l’ha buttata fuori di casa invitandola a non metter più becco nelle loro questioni.

Sembra che da allora i loro rapporti si siano guastati e non vadano più d’accordo come prima.

Camilla Parker Bowles ha davvero tradito il principe Carlo?

Dopo la notizia bomba sul figlio segreto di Harry, non c’è ancora pace a corte: si vocifera che Camilla Parker Bowles abbia messo le corna al suo amatissimo Carlo.

Ma come: prima sfascia il matrimonio di lui con Diana, poi si fa sposare perché era quello che hanno sempre voluto e ora va con un altro?

Pare che Carlo sia furibondo e forse addirittura potrebbe chiedere il divorzio. Niente Camilla “regina consorte” pare.

Camilla Parker Bowles ha davvero tradito il principe Carlo?

Il principe Carlo è da un po’ sulle spine: sua madre non sta bene e si avvicina l’ombra del trono, suo figlio Harry arriva all’improvviso e sua moglie, Camilla Parker Bowles, pare gli abbia messo le corna.

Sembra che tra i corridoi di Clarence House si stia parlando di divorzio, Carlo avrebbe scoperto la malefatta e non l’avrebbe presa per nulla bene. Si sa, Camilla è il suo grande amore, ha distrutto il matrimonio con Diana per lei, nonché la serenità della madre ed ha fatto di tutto per sposarla.

A dare la clamorosa notizia sarebbe stato il settimanale tedesco Frau Aktuell che ha anche rivelato chi è l’amante di Camilla.

Con chi ha tradito Carlo Camilla Parker Bowles?

Il nome dell’amante di Camilla Parker Bowles sarebbe Robert Hiscox, un uomo molto ricco e molto potente. I due pare siano molto amici.

Camilla e Robert sono stati paparazzati spesso insieme, molto intimi e molto complici. Sorrisini, occhiate, gesti e varie cose che hanno dato ad intendere che forse i due fossero più che amici.

Carlo, secondo le fonti, starebbe già preparando le carte per il divorzio.

Cosa ne penso io? Sarà il solito pettegolezzo, le solite storielle per vendere uno scoop che non c’è.

Scommettiamo che non c’è nessun divorzio fra i due in programma?