mercoledì, 18 Maggio 2022

Gossip

Home Gossip Pagina 551
News di gossip, pettegolezzi d’autore e cronaca rosa

Kate Winslet: Leonardo Di Caprio è l’amore della mia vita

credit: www.oggi.it

Diciamo la verità: chi non ha mai sognato o sperato che la fatidica coppia di Titanic, DiCaprio-Winslet non facesse coppia anche nella vita reale?

Mentre promuoveva il suo nuovo film, il primo capitolo della saga Divergent, Kate Winslet alla domanda di un giornalista di Pop Sugar su chi preferisse tra Theo James, attore della saga, e Leonardo DiCaprio, la Winslet ha risposto: “Leo è l’amore della mia vita. Come puoi farmi questa domanda? Leo avrà sempre un posto speciale nel mio cuore. E poi se avessi detto Theo invece che Leo, non mi avrebbe mai più fatta restare per la notte a casa sua e non posso permettermelo perchè è lì che soggiorno“.

I nostri cuori hanno palpitato davanti ad una delle coppie cinematografiche più famose, nata sul set di Titanic nel 1996: Jack e Rose hanno fatto sognare milioni di spettatori. I due, da allora, hanno condiviso una bella amicizia, ma molti fan hanno sempre sperato in una tenera storia d’amore tra i due.

Entrambi gli attori hanno sempre negato di avere una relazione romantica, ed hanno sempre affermato di essere ottimi amici, tanto da portare il bel Leonardo a farle da testimone al suo terzo matrimonio con Ned Rocknroll, dal quale ha avuto un bambino, nato nel dicembre scorso. Lo scapolo d’oro di Hollywood, l’uomo che non vuole accasarsi, invece ha corteggiato qualsiasi donna comparsa sul catalogo di Victoria’s secrets.

Nel 2013, Leornardo ha confessato che la Winslet è diventata il suo “migliore amico“, quando si sono incontrati sul set di Titanic, pur non essendo mai stati insieme. “Ho pianto sulla sua spalla tutte le volte che abbiamo avuto problemi con le riprese sotto la difficile regia di James Cameron. Da allora parlo con lei sempre e di tutto, ma non siamo mai stati amanti“, ha commentato Leo in una delle sue tante interviste.

I grandi amici, Kate e Leo, dopo l’avventura sul Titanic, si sono riuniti sul grande schermo per Revolutionary Road nel 2008, diretti dal secondo marito della Winslet, Sam Mendes. Le loro storie al cinema sono sempre finite in tragedia, ma noi inguaribili romantici speriamo che abbiano il lieto fine nella realtà.

George Clooney: la nuova fiamma si chiama Amal Alamuddin

credits: http://en.gerasanews.com

Dopo le love story a tempo determinato con Elisabetta Canalis e con l’ex wrestler Stacy Keibler, che si è appena sposata, e vari flirt minori, il super scapolo di Hollywood, George Clooney, sembra aver trovato forse la donna giusta per lui, “al suo livello“, come dice un amico a lui vicino.

Si chiama Amal Alamuddin, ha 36 anni ed è nata a Beirut. Avvocato e attivista in campo umanitario. Lei e l’attore si frequenterebbero già da diverse settimane e sono stati avvistati, mano nella mano, a una proiezione speciale di The Monuments Men alla Casa Bianca, per poi finire la serata insieme in un bar di Washington. Poi, sono volati in Tanzania per un safari d’amore, con l’obiettivo di aiutare le popolazioni locali.

La donna ha un curriculum di tutto rispetto: è uno degli avvocati più richiesti di Londra, infatti sta rappresentando il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange nel suo procedimento di estradizione. Inoltre, è stata consigliere dell’ex segretario dell’Onu Kofi Annan. Non è solo una donna impegnata e di successo, ma è anche molto bella, tanto da essere stata eletta come avvocatessa inglese più sexy del 2013.

Questa volta il bel George non ha puntato alla solita bellezza da modella, ma si è lasciato conquistare da una bellezza molto più sofisticata. Lo scapolo d’oro è stato fotografato con lei mentre usciva dall’Hotel Carlyle di New York. Inoltre, altre fonti dicono che Clooney era a Londra nella notte di sabato, città di residenza di Amal.

Sarà davvero la volta buona per il sexy Clooney?

Lady Gaga accusata di incitare alla bulimia

Lady Gaga ha abituato da sempre il suo pubblico a esibizioni spesso volgari, esagerate e dall’impostazione decisamente discutibile. Che siano performances costruite ad hoc oppure tese ad una critica personale dell’artista nei confronti di alcuni aspetti sociali, certo è che questa volta la Mother Monster ha superato qualsiasi limite.

Durante l’esibizione benefica al SXSW – festival musicale e di innovazione tenutosi in Texas – Germanotta ha messo in scena uno spettacolo consigliato solo a un pubblico dotato di uno stomaco forte. La cantante infatti ha fatto salire sul palco una delle sue performers, che le ha vomitato addosso un liquido verde ingerito poco prima di provocarsi il vomito.

Lo spettacolo ha subito sollevato aspre critiche nei confronti dell’artista, soprattutto dopo le sue ultime dichiarazioni in cui ha confessato di essere stata vittima dei disordini alimentari e di aver combattuto con la bulimia per tutta la durata del liceo. Con il suo gesto, l’artista ha fatto trapelare un messaggio negativo, rendendo quasi una moda una malattia come la bulimia, che ha effetti distruttivi su milioni di ragazze in tutto il mondo.

Lady Gaga si è giustificata definendo la sua esibizione una vera e propria forma d’arte. La sua intenzione non era quella di offendere qualcuno, tantomeno chi combatte la bulimia. Lo scopo dello spettacolo era quello di combattere il concetto di bellezza, mettendo in scena proprio questo disturbo, che caratterizza gran parte delle adolescenti e che scaturisce dalla continua ricerca della perfezione fisica.

Non sono mancate le reazioni al suo gesto, a cui Lady Gaga ha subito risposto, rigettando le accuse. Demi Lovato ha espresso il suo sdegno su Twitter, accusando la cantante di “rendere glamour un disordine alimentare” come la bulimia. La Lovato ha sentito di esprimere il suo giudizio, avendo affrontato proprio questa malattia, che è riuscita a vincere. La cantante ha specificato però di non voler intraprendere una battaglia contro Gaga, ma far capire a lei e agli organizzatori di tale spettacolo, di quanto sia sbagliata la spettacolarizzazione di un disordine che affligge e uccide.

“Metterci la parola “arte” non è un modo per fare tutto ciò che si vuole fare senza conseguenze” ha aggiunto Demi Lovato in un suo tweet, facendo riferimento alle dichiarazioni che Lady Gaga ha portato in sua difesa.

Che sia stata una denuncia nei confronti di alcuni ideali di bellezza imposti dalla società o solo una provocazione, il suo gesto è stato definito da molti come grottesco e anche indifendibile, poiché proveniente da una persona che rappresenta un esempio per migliaia di adolescenti, con grandi responsabilità nei loro confronti.

http://www.youtube.com/watch?v=wIlSri_siX4

Morta suicida L’Wren Scott, compagna di Mick Jagger

L’Wren Scott, stilista ed ex modella, meglio conosciuta come attuale compagna di Mick Jagger è stata trovata morta questa mattina nel suo appartamento di Manhattan. Il suo corpo è stato ritrovato da una sua assistente, che ha immediatamente avvisato le forze dell’ordine.

Le prime voci parlano di un suicidio della donna – anche se non ci sono fonti certe – avvenuto intorno alle ore 10, ora italiana. A dare la notizia il New York Post, che afferma che la stilista americana si è tolta la vita, impiccandosi con una sciarpa, senza chiarire però se la donna abbia lasciato un biglietto per giustificare il suo tragico gesto.

L’Wren Scott era dal 2001 la compagna dello storico front-man dei Rolling Stones, completamente sotto shock e devastato dalla tragica notizia. Non ci sono dichiarazioni di Mick Jagger, che si trova al momento in tour in Australia con la band.

L’ex modella ha cominciato la sua carriera dopo una segnalazione del celebre fotografo Bruce Weber, che l’ha vista per la prima volta durante un servizio fotografico per Calvin Klein. Come stilista, la Scott ha lavorato per Herb Ritts, Karl Lagerfeld e Mario Sorrenti e ha lanciato la sua prima collezione nel 2006.

Ha disegnato abiti per Madonna, Sarah Jessica Parker, Nicole Kidman, ma anche Oprah Winfrey e Michelle Obama. Angelina Jolie avrebbe chiesto proprio a lei di creare il suo futuro abito da sposa.