lunedì, 28 Novembre 2022

Gossip

Home Gossip Pagina 569
News di gossip, pettegolezzi d’autore e cronaca rosa

Alena Seredova: “non guardiamo più il passato, bisogna guardare avanti”

Credits photo Vanity Fair

Mentre impazza la foto del primo bacio in pubblico di Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, Alena Seredova ancora una volta si distingue per il suo carattere.
Mai una parola sopra le righe, mai nessuna polemica, ma solo la voglia di tutelare i propri figli.
E dopo la delusione e la tristezza, ecco che Alena Seredova sceglie i social network per dire a coloro che la seguono che è arrivato per lei il momento di voltare pagina.

We don’t look back… We are just looking forward!: non guardiamo più il passato, bisogna guardare avanti.
Un messaggio chiaro, quello di Alena, che con accanto i suoi figli decide di dire agli altri – e a se stessa- che dopo la fine di un grande amore, bisogna ricominciare. Sempre.

Sospetto di tradimento per Beyoncé

Pettegolezzi del tutto insoliti stanno diffondendosi alla velocità della luce tra gli innumerevoli seguaci della splendida Beyoncé dopo la sua ultima esibizione, durante la quale la cantante ha cambiato le parole a uno dei suoi pezzi per lasciare intendere al pubblico di essere stata tradita dal marito Jay Z.

Nel corso della sua performance del 28 giugno a Cincinnati, tra le tappe previste in Ohio per il suo On The Run Tour, Beyoncé ha interpretato una canzone risalente al 2006 indossando un abito da sposa bianco con tanto di velo e cambiando la strofa da “I’ll always remember feeling like I was no good / Like I couldn’t do it for you like your mistress could” a “I’ll always remember feeling like I was no good / Like I couldn’t do it for you like that wack bitch could” (ovvero da “Ricorderò sempre di non essermi mai sentita all’altezza, come se non fossi capace di fare per te le cose di cui era capace la tua amante” a “Ricorderò sempre di non essermi mai sentita all’altezza, come se non fossi stata capace di fare per te le cose di cui era capace la puttana della tua amichetta“).

Ma non è tutto: Queen Bey ha infatti cambiato anche un’altra strofa da “Been ridin’ with you for six years […] I gotta look at her in her eyes and see she’s had half of me” a “Been ridin’ with you for 12 years […] I gotta look at her in her eyes and see she’s had half of me. She ain’t even half of me. That bitch will never be” (cioè da “Siamo stati insieme sei anni[…] Devo guardarla negli occhi e vedere se vale almeno la metà di quanto valgo io” a “Siamo stati insieme dodici anni […] Devo guardarla negli occhi e vedere se vale almeno la metà di quanto valgo io. Non vale neanche la metà di me, non sarà mai in grado quella puttana“). Sentendo il numero dodici al posto del sei, la folta schiera in platea è rimasta basita, considerato che è proprio intorno al 2002 che Beyoncé e Jay Z hanno intrapreso la loro relazione.

Una sorpresa davvero spiacevole e soprattutto inaspettata, dal momento che i due avevano inaugurato insieme la prima performance dell’On The Run Tour di Beyoncé a Miami. In più, anche le nuove foto caricate sul sito ufficiale Beyonce.com sembrerebbero smentire il pettegolezzo, non mostrando niente di eclatante: che sia solo un escamotage di facciata per mascherare un momento di crisi per la coppia più famosa dello showbiz? Solo Queen Bey può saperlo.

http://www.youtube.com/watch?v=ZWvdr9GTRTo

Stefano Accorsi e Bianca Vitali: è finalmente amore dopo la rottura con la Casta

Sono stati più volte paparazzati insieme, dall’inizio dell’anno, l’attore Stefano Accorsi e la modella Bianca Vitali, dopo la rottura di lui con Laetitia Casta, ma i due non hanno mai ufficializzato la loro storia per mantenere viva la privacy. Sono bastati gli sguardi complici, i sorrisi e le romantiche passeggiate mano nella mano per la vie di Taormina a confermare i sospetti dei giornalisti su una loro presunta relazione.

Infatti, l’attore quarantaduenne e la modella ventiduenne sono stati avvistati al Taormina Film Festival per la consegna dei Nastri d’Argento, dove Accorsi è stato premiato per il suo film da regista “Io non ti conosco”. Dopo la cerimonia, i due non si sono preoccupati dei flash dei fotografi o delle domande, alle volte insolenti, dei giornalisti, apparendo così in pubblico mano nella mano mentre si scambiavano qualche tenera effusione. Dopodiché passeggiata romantica e pranzo in terrazza con vista mare.

La Vitali, inoltre, si è trasferita a Parigi dove abita il suo Stefano e sembra che i due stiano già convivendo.

E Laetitia? Mentre Stefano Accorsi sembra avere un debole per le modelle, la modella e attrice francese sembra invece avere un debole per gli italiani. Infatti, dopo la rottura con Accorsi, con cui ha avuto una relazione durata dieci anni e da cui ha avuto due figli, la Casta sembra aver trovato la felicità tra le braccia di Lorenzo Distante, tecnico cinematografico conosciuto sul set di “Una donna per amica”, film in cui la Casta ha recitato a fianco di Fabio De Luigi.

I due stanno insieme da febbraio e la loro storia sembra essere abbastanza seria. Che sia la volta giusta in cui Laetitia convolerà (per la prima volta) a nozze?

Cristina Parodi copia l’abito a Katy Perry

Cristina Parodi si sta dimostrando un vera follower degli outfit delle celeb internazionali.

Infatti, la Parodi dopo aver copiato, il giorno in cui il marito Giorgio Gori divenne primo cittadino di Bergamo, l’abito alla first lady Michelle Obama – un abito a scacchiera rossa su uno sfondo bianco, firmato Asos, – ci ricasca durante la cerimonia dei nuovi palinsesti Rai, copiando invece l’abito alla cantante Katy Perry.

Si tratta di un vestito longuette firmato Blumarine con inserti floreali e farfalle in pizzo dai dettagli color oro, che la Perry indossò lo scorso Dicembre quando venne nominata ambasciatrice Unicef.
La differenza tra i due outfit l’hanno fatta le scarpe: decolleté a punta color oro per Cristina, un vertiginoso tacco 12 color beige per l’eccentrica Katy.

Un abito che si adattava moltissimo allo stile sobrio della ex padrona di casa di Verissimo e che invece ha stupito tutti quando venne indossato da Katy Perry, famosa per il suo stile bizzarro e colorato.

Chi sarà la prossima a cui la Parodi copierà l’outfit?