lunedì, 24 Gennaio 2022

Look da star

Home Look da star Pagina 11
Cantanti, personaggi tv e del mondo dello show biz si fanno notare anche per i loro look. Ecco l'appuntamento periodico che vi svela tutti i segreti sui capi e sugli accessori indossati delle star del momento.

Chi veste Alessia Marcuzzi: settima puntata del Grande Fratello (FOTO)

Come ogni lunedì, eccoci al nostro consueto appuntamento con la rubrica “Chi veste Alessia Marcuzzi”.
Anche questa settimana la show girl e blogger ha pubblicato in anteprima sul suo blog e sul suo profilo Instagram l’outfit scelto per la settima puntata del reality show Grande Fratello, da lei condotto.

All’inizio un po’ indecisa sul modello di scarpe- tra un paio di sandali neri lucidi o opachi- la Marcuzzi ha chiesto consiglio alle sue “pinelle”, ma alla fine ha scelto per il modello lucido firmato Ruthie Davis.

Ma chi veste Alessia Marcuzzi? In occasione della settima puntata, la padrona di casa GF ha optato per un look casual chic: short in pelle nera firmati Vince, con tanto di cintura abbinata Michael Kors, t-shirt bianca Stella McCartney, giacca smoking di Bluemarine , a dare al look un tocco più “strong” sono i sopracitati sandali lucidi stringati di Ruthie Davis.

A completare l’outfit smalto rosso e orecchini a cerchio e anelli color oro, colore che andrà molto di moda per la prossima primavera/estate, make up naturale e capelli raccolti in un elegante chignon basso.

Come ogni settimana Alessia, da buon intenditrice di moda, riesce sempre a stupire i suoi followers con outfit e stili sempre diversi, ma soprattutto impeccabili, senza rinunciare alla sobrietà. Gli accessori e l’hairstyle, tutti rigorosamente scelti dalla stessa Marcuzzi, completano il quadro.

foto541

Look da star: Beyoncé, un’esplosione di stili, colori e sex appeal

Un debutto giovane, fresco e grintoso, quello di Beyoncé, che da allora ha stravolto il panorama musicale, statunitense prima e globale poi, imponendosi come una vera e propria icona di stile e sensualità.

Trentatré anni a settembre, un matrimonio solido con il rapper Jay-Z, sugellato dall’arrivo nel 2011 della splendida Blue Ivy Carter, una carriera musicale piena di sorprese e teatralità, oltre che un impegno nel sociale, nell’imprenditoria e nel cinema: queste le luccicanti medaglie della regina dell’R&B contemporaneo.

“Non appena realizzo un sogno, passo subito al successivo” (B.K.)

Già negli ultimi anni ’90, con il boom dei gruppi femminili, la cantante mulatta non si tirò indietro, prestando bellezza e talento alle Destiny’s Child.

Abitini succinti e simili per le componenti e colori brillanti, nati proprio dalla matita della madre della Knowles, figura che avrà grande influenza nella style story della star, costituiscono la prima tappa dell’evoluzione glamour di Beyoncé. Una tappa inizialmente apprezzata in poche occasioni, come ai Grammy Awards del 2001, evento a cui le Destiny’s Child partecipano, coperte da tre abiti a sirena verde smeraldo, che lasciano ben poco spazio all’immaginazione.

L’ingrediente speciale nel look di Beyoncé lo aggiunge Jay-Z, rapper già affermato e famoso, con cui la cantante intraprende una relazione segreta nel 2000, confermata solo dopo due anni, che attribuisce grande credibilità alla talentuosa artista, sempre più vicina alla conquista del titolo di superstar internazionale. Un tocco hip hop, con cappelli, shorts e canotte, riassunto nel singolo Crazy in Love, in cui duetta proprio con la sua dolce metà, una volta separatasi dalle sue compagne d’esordio.

Una fama sempre più tangibile, premi sempre più numerosi, ma scelte di moda sempre altalenanti per la prorompente cantante, che tuttavia stupisce in un total gold, disegnato dalla madre, ai Grammy del 2004. Una dea egizia, luminosa e sicura: questa è la nuova Beyoncé, in fase di restart in molti ambiti della sua vita.

Una Beyoncé più consapevole e sicura, che si mostra in tutto il suo splendore agli Oscar del 2005, in un Versace di velluto nero, che sembrava esserle stato dipinto addosso. Scopre così le grandi case di moda e le case di moda scoprono lei: da qui in poi la cantante esibirà sul red carpet quello che tutti si aspettano da lei, le grandi firme.

La collaborazione con la madre, tuttavia, non termina, tanto che nello stesso anno Beyoncé crea con lei una linea di moda, fatta di abiti colorati, un melting pot di tessuti e stili adatti ad entrambe le generazioni.

Nel 2006, dopo una prima esperienza cinematografica in Goldmember, la Knowles torna al cinema nei panni di una principessa in The Pink Panters: elegante e sexy, ora ricoperta da piume e paillettes, ora da cappelli e grandi occhiali da sole, la star lascia la sua impronta anche sul grande schermo.

Indimenticabile il suo look ai Golden Globes del 2007, in un abito a sirena di Elie Saab, superato solo da quello sfoggiato nel 2011 agli Mtv Video Music Awards, che nascondeva una dolce sorpresa: il pancione della cantante, che nello stesso anno darà alla luce l’erede dell’hip hop, Blue Ivy Carter.

Abbandonate le mise da rapper, la cantante sfoggia oggi, sul palcoscenico e sui red carpet, abiti sofisticati, ricercati e unici, fatti di pizzo e lustrini, perfetti per valorizzare la sua già prorompente bellezza, come il Givenchy indossato per il Galà del Met 2013 o come il look scelto per gli Oscar 2014.

Una fusione di eleganza, colori e fantasia, errori e perfezione, riservatezza e spettacolo. Perché, come l’ha descritta Jody Rosen dell’Entertainment Weekly:

“Beyoncé Knowles è una tempesta travestita da cantante”.

Chi veste Alessia Marcuzzi: sesta puntata del Grande Fratello (FOTO)

Credit Photo: www.vanityfair.it

Sesta puntata del Grande Fratello 13, e nuovo appuntamento con chi veste Alessia Marcuzzi, che ci svela il look della star di questo reality.
Prima di tutto, Alessia ha svelato sul suo blog gli accessori che indosserà questa sera. Nel pieno rispetto delle tendenze dettate dalle passerelle di moda, gli accessori firmati Luxury Fashion di Alessia sono color oro, e tutti rigorosamente luccicanti.

Alessia Marcuzzi Accessori

Chi veste Alessia Marcuzzi?

Intanto che ci viene svelato chi veste Alessia Marcuzzi, sulla sua pagina Facebook arrivano innumerevoli commenti, spesso con toni di disprezzo, riferiti al reality da lei condotto, o alla sua vita personale.
Il prezzo che pagano coloro la cui vita è costantemente sotto i riflettori, o, come nel caso di Alessia, a prova di click.
Ma la bella showgirl sembra difendersi egregiamente dai pettegolezzi dei suoi followers. Elegante e diplomatica come sempre, Alessia Marcuzzi risponde o professando silenzio per poi postare una nuova foto dal sorriso smagliante, oppure, come ha fatto per le critiche che le sono state mosse a riguardo della sua nuova love story, si avvale delle fantastiche note di I Just Wanna Live.

Vionnet. La scelta di Alessia stasera verte su un fantastico abito lungo di Vionnet, color blu notte, con una leggera apertura di alto, a destra, che dona quell’effetto vedo-non vedo dal quale è possibile notare il dettaglio del reggiseno di pizzo, e uno spacco laterale, tocco sexy stasera per Alessia.
Per le scarpe ha scelto un sandalo oro di Zanotti.

Sesta puntata del Grande Fratello

Look da star: Lady Gaga, una nessuna e centomila

A soli 27 anni Lady Gaga non è solo una cantante, ma un mix di musica, voce e stile nei panni di un vero e proprio personaggio, che ha saputo costruire e sfruttare pienamente per diventare una delle popstar più potenti e ricche al mondo. La sua è una personalità difficile da definire, ma il suo stile è facilmente riconoscibile, diventato il marchio che la contraddistingue. Si svela e si maschera allo stesso tempo, apparendo così in un continuo processo di trasformazione, che non la incatena all’interno di un cliché ma le dà la possibilità di essere tutto quello che vuole. Una, nessuna e centomila personalità all’interno dello stesso corpo, non bello, ma unico e artistico. Un’unica caratterizzazione non basterebbe infatti per indicare un’artista dalle mille sfaccettature, che riflette una società in continuo divenire.

Joanne Stefani Germanotta – è questo il suo vero nome – è un’esplosione di eccentricità, celebre per i suoi look ad alto impatto visivo e non certo per tutti i gusti, ma che non passano mai inosservati. La diversità è il suo emblema, conquistato anche in seguito a esperienze particolari vissute in giovane età. I disordini alimentari e l’episodio di bullismo di cui è stata vittima hanno contribuito a tirare fuori tutta la sua personalità e l’atteggiamento camaleontico.

Tutto inizia con Just Dance, agli esordi della sua carriera, quando la cantante si muove in outfit anni ’80, che sono una grandissima passione per Lady Gaga. Giacche sagomate, maxi maglie, top argento shining e maxi occhiali a mascherina. Un mix che raggiunge un livello più sofisticato in Poker Face, il tormentone che l’ha resa celebre in tutto il mondo. Una Gaga più stravagante è invece protagonista del video clip Paparazzi. Abiti haute couture da star e scarpe feticcio segnano l’inizio di un nuovo cambiamento.

Bad Romance rappresenta la vera svolta, in un ambiente in cui si muovono tute da aliena, costumi con inserti di metallo, cascate di cristalli e pizzo rosso fuoco. Qui appaiono per la prima volta le incredibili Armadillo Shoes di Alexander McQueen. Seguono Telephone, Born This Way, Alejandro e Judas. Il passaggio dalla cultura pop americana a un ambiente dark e gotico è breve.

La popstar italoamericana non gioca con i look solo nei suoi video. Il suo stile di vita è intenso e l’intenzione è quella di provocare e stupire il suo pubblico e i fotografi che la seguono sempre cercando di catturare le sue trasformazioni strabilianti. Uno degli outfit più particolari, che ha fatto discutere tutti è quello indossato agli MTV Video Music Awards 2010, quando Lady Gaga si è presentata con un vestito di vera carne cruda. Celebri le sue maxi zeppe, i vestiti attillati e le acconciature con parrucche e parrucconi fluo o platino che esibisce in qualsiasi occasione.