giovedì, 18 Luglio 2024

Animali

Home Animali
Notizie di attualità sul mondo degli animali, diritti e doveri per chi possiede un animale domestico, storie sugli amici a quattro zampe

Animali e bambini: crescere insieme è possibile (FOTO)

Il rapporto che si instaura tra bambini e animali, soprattutto quando questi vivono sotto lo stesso tetto, è definito da molti come un legame speciale, anche quando l’animale in questione non è proprio domestico, ma si tratta di una papera.

Credit: repstatic.it

E’ la storia di un legame indissolubile, nato fin da subito tra Beaker (la paperella in questione entrata a far parte della famiglia Young da quando era molto piccola) e del piccolo Tyler.
Sono così uniti che la prima parola pronunciata dal bimbo è stata proprio ‘papera’. “Si rubano il cibo, giocano e vanno al parco insieme, e Beaker è sempre lì, anche quando faccio il bagnetto a mio figlio. Non mi sarei mai immaginata con una papera dentro casa come animale domestico, ma vederli interagire è davvero magnifico” sono queste le parole pronunciata dalla mamma del bimbo, che è rimasta davvero sorpresa del modo in cui i due “cuccioli” interagiscono tra loro.

Non solo cani, gatti e pesci rossi ma anche papere e animali di ogni genere ci accompagnano nella vita di ogni giorno e ci aiutano nella crescita dei nostri bambini per cui spesso si trasformano in veri e propri migliori amici.

Bisogna però sin da subito porre le giuste regole tra cane e bambino , facendo capire al bambino che il cane richiede determinate attenzioni da parte sua, che ricambierà donandogli tutto il proprio amore.
Proprio perchè gli animali – di qualunque animale si tratti – non sono dei giocattoli, ma degli esseri viventi con dei sentimenti: provano gioia alla presenza del padrone o nel giocare con altri, delusione per l’assenza di qualcuno che si prenda cura di loro, dolore per la perdita di chi li ha accuditi con amore.

Far crescere un bambino con un animale è un “progetto educativo” che lo aiuterà sin da piccolo ad assumere un atteggiamento altruistico verso chi è più debole.
Infatti la presenza di un animale domestico, soprattutto nel primo periodo di vita, può aumentare l’empatia con il cucciolo e migliorare i rapporti relazionali nella vita sociale dell’individuo nella fase di crescita ma anche in quella adulta.
La presenza di un animale in casa, inoltre, può essere un valido sostegno affettivo per un bambino, anche se richiederà una cura e pulizia molto più approfondite del normale.

Il bambino, inoltre, può trarre moltissimi vantaggi psicologici dall’avere un amico a quattro zampe che, oltre ad aiutarlo a diventare più altruista, gli farà comprendere i propri limiti e quelli degli altri, partecipando in modo attivo a tutte le fasi della vita del cucciolo che lo aiuterà ad affrontare diverse problematiche che si ripresenteranno quando sarà adulto, come ad esempio la perdita di una persona cara.

Ha perfettamente ragione Immanuel Kant quando dice: “Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta gli animali“.

Educate i bambini ad amare gli animali e vedrete che da adulti saranno sicuramente persone migliori.

Un mega-letto per gatti e cani

Lo sappiamo bene, i nostri amici a quattro zampe adorano dormire assieme a noi: e questi 5 gatti e 2 cani sono davvero fortunati perché i loro ‘umani’ si prendono cura di loro a tal punto da aver elaborato una soluzione da notte geniale. L’utente di Reddit Robdogbird e la sua fidanzata hanno infatti realizzato un mega-letto di 7 metri quadrati per loro e per i loro animali domestici. Un’idea, questa, che gli ha fatto risparmiare la noia di dover mettere a lavare ogni volta quattro carichi di lenzuola in lavatrice.

Il mega-letto è talmente enorme che nemmeno tutti insieme riescono a riempirlo completamente. “Avevamo un materasso double face di dimensioni extra-large e volevamo anche provare quelli in memory foam ma sono estremamente costosi, così abbiamo optato per la tipologia full foam“, spiega Robdogbird su Reddit.

Avevamo anche bisogno di uno spazio in cui mettere da parte i nostri oggetti, e perciò abbiamo messo da parte tanto la struttura del letto quanto la base a molle per allineare il tutto più in alto con un numero di doghe dispari – continua Robdogbird – La giuntura si nota giusto quando ci si stende in senso trasversale. Le lenzuola, invece, sono l’una di taglia ‘full’ e l’altra di taglia ‘king’, e cerchiamo sempre di sceglierle in abbinato possibilmente. Le trapunte sono doppie e riescono a coprire il nostro lettone per intero“.

Amare gli animali, insomma, aguzza davvero l’ingegno: chi di noi non vorrebbe potersi stendere col proprio amico a quattro zampe su di una meraviglia del genere?

Come gli animali migliorano la tua vita

Che si sia trattato di cani o di gatti, gli animali hanno sempre camminato affianco all’uomo lungo il suo percorso evolutivo. E, proprio negli ultimi tempi, gli esseri umani e i loro amici a quattro zampe stanno raggiungendo il picco massimo del loro rapporto simbiotico: il compito di dover dar loro da mangiare e di badare alla loro salute non è poi così oneroso se si considera quanto sono in grado di migliorarci la vita. Qualche esempio? Ne abbiamo ben sei per ricordarvi quanto gli animali facciano il bene e la felicità dei propri padroni, limitandosi semplicemente ad essere se stessi.

Placano lo stress

Uno studio apparso sulla rivista scientifica americana Journal of Psychosomatic Medicine ha illustrato come la compagnia degli animali porti a un significativo abbassamento della pressione sanguigna e dei livelli di stress, risultando perfino più benefica di una chiacchierata con un proprio caro o con un amico. I ricercatori sono convinti che ciò accada perché in un simile contesto viene a mancare del tutto la paura del giudizio o della critica: talvolta anche il compagno più fidato non può competere con l’amore incondizionato di un cane o di un gatto.

Investigatori medici

Grazie al lore potentissimo olfatto, alcuni cani sono in grado di segnalare un calo di zuccheri nel sangue di un diabetico semplicemente annusandone l’alito. Altre specie ancora sono state addestrate a riconoscere l’emissione di composti organici volatili associati al cancro. E non è tutto: i cani sono anche in grado di individuare melanomi e cancri alla vescica, ai polmoni, alla prostata, al seno e alle ovaie.

Anti-allergici

Per quanto sia fantastico strapazzare di coccole un’adorabile palla di pelo, ci sono purtroppo dei casi in cui non ne vale davvero la pena: per alcuni di noi, infatti, la loro forfora può risultare intollerabile, visti gli spiacevoli risvolti allergici che essa può indurre (prurito agli occhi, naso che cola, starnuti continui). Paradossalmente, però, il contatto precoce con gli animali permette ai bambini di prevenire lo sviluppo di simili allergie, rafforzando il loro sistema immunitario soprattutto al livello respiratorio.

Amore smodato

Prendersi cura del proprio amico a quattro zampe stimola in noi un rilascio di ossitocina, sostanza che abbassa i livelli della pressione sanguigna e di cortisolo. Il che equivale a meno stress, ma anche a meno grasso. L’ossitocina viene rilasciata anche quando cani e padroni si guardano negli occhi, come figli e genitori.

Socievoli

Chi ha un cane e lo porta a spasso è in genere più in forma e corre meno rischi di diventare obeso rispetto a chi non ne ha, dal momento che l’esercizio fisico entra a far parte della routine quotidiana. Inoltre, ciò a sua volta porta a una riduzione sostanziale del rischio di sviluppare patologie cardiache o comunque derivanti da uno stile di vita eccessivamente sedentario, come il diabete, l’ipertensione e l’osteoporosi.

Controllo della qualità

Avere un gattino o un cagnolino a cui dover dare da mangiare può dissuaderci dall’intraprendere strade troppo rischiose, il che contribuisce ad aumentare le possibilità di longevità. In generale, prendersi cura di un animale può restituire alle persone fiducia in sé, dar loro un scopo sensato nella vita. È la pura verità: cani e gatti migliorano la qualità della vita e non ci chiedono praticamente niente in cambio, se non qualche carezza, qualche bocconcino saporito e di quando in quando un giocattolo nuovo.

Natale a 4 zampe: regali high-tech per Fido e Miao (FOTO)

credits photo: alldogs.it

Il Natale quando arriva, arriva per tutti e non solo per gli esseri umani. Ai nostri amici a 4 zampe deve essere assicurata la giusta considerazione anche nei giorni delle festività e sotto l’albero deve esserci un regalo anche per loro. Un osso di gomma per Fido? Un gomitolo per Miao? Scordatevelo. I nostri fedeli amici meritano molto di più. Ad esempio una serie di regali high-tech.

Petzi Treat Cam

credits photo: mashable.com
credits photo: mashable.com

Il Petzi Treat Cam è un distributore di cibo automatico. Ma non finisce qui. Ha un collegamento Wi-Fi, una fotocamera integrata e l’app iOS o Android che ci permettono di interagire con il nostro gattino o cagnolino, di parlarci, di scattare una foto e di controllarlo. Il tutto per circa 170 dollari.

3D Printed Cat Armor

credits photo: mashable.com
credits photo: mashable.com

Anche i gatti possono travestirsi, e ora possono farlo con 3D Printed Cat Armor. L’utente PrintThatThing di Thingverse ha creato il disegno di un’armatura per i nostri mici, con tanto di buco per guinzaglio.

FitBark

credits photo: mashable.com
credits photo: mashable.com

Si tratta di un’applicazione che controlla il nostro cane, la sua salute e i cambiamenti nel comportamento. Poi è possibile confrontare i dati con quelli di altri cani simili e presentarli al veterinario di fiducia.L’app poi permette di condividere foto e video di Fido con gli amici.

Tailio Smart Health Monitor

credits photo: mashable.com
credits photo: mashable.com

Tailio è una specie di letteria che controlla la salute, monitorando la frequenza e la quantità dei bisogni, e il peso del vostro gatto. In caso di problemi di salute invia degli avvisi al padrone del micio.

Bark’N’Borrow

credits photo: mashable.com
credits photo: mashable.com

Bak’N’Borrow è un’applicazione per la comunità cinofila che ricerca padroni e cani che hanno voglia di giocare favorendo gli incontri. L’app, che è gratuita, permette di creare profili per padroni e cani e abbinarli a quelli di altri soggetti affini.

iFetch Too

credits photo: mashable.com
credits photo: mashable.com

Fido adorerà questo regalo di Natale. iFetch Too è stato lanciato due anni fa su Kickstarter ed è subito stato accolto positivamente. Si tratta di un distributore automatico di palline che consente al nostro cane di divertirsi anche in nostra assenza.

Laptop Scratching Post

credits photo: SUCK UK
credits photo: SUCK UK

Proprietari di gatti, voi sapete bene quanto i mici adorino i computer. Per questo ci passano sopra, o ci si mettono a dormire, ogni volta che li stiamo usando. Volete farli felici? Comprategli un pc, fatto di cartone e tiragraffi, tutto loro. Costa solo 35 dollari.